Salerno: furti in appartamento, il Questore «Siamo sulle tracce dei criminali»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Siamo sulle tracce di una banda di cittadini extracomunitari dediti ai furti in appartamento – lo afferma il questore di Salerno, Maurizio Ficarra, in merito ai numerosi episodi criminali che si sono verificati in città nel corso delle ultime settimane –, abbiamo in mano elementi che lasciano pensare che potremo prenderli presto“. Ne dà notizia il Mattino.

Il sindaco Vincenzo Napoli ha richiesto un incontro con Ficarra, per fare il punto della situazione e capire quale sarà la direzione da intraprendere per domare il problema.

Il una nota inviata ieri da Palazzo di Città si legge: “Il sindaco ha incontrato il questore Maurizio Ficarra. Il primo cittadino ha richiesto l’incontro per discutere dei recenti episodi di furti che si sono verificati in abitazioni del centro storico e in altri quartieri della città.

Sollecitato dal sindaco, il questore ha garantito, sin nell’immediato,un potenziamento delle pattuglie delle forze dell’ordine nelle zone interessate da tale fenomeno, al fine di arginare questi episodi che si sono andati intensificando in questo periodo.

Il Comune di Salerno si impegna, con azioni mirate e concrete, a garantire la sicurezza sul territorio cittadino“.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma le Questure e la Polizia di Stato sono diventate Accademie del Pensiero pleonastico e luoghi dove si fanno rassegne stampe delle notizie di nera oppure sono quelle Istituzioni deputate a garantire e ad organizzare la pubblica sicurezza della Repubblica?

  2. QUESTORE FICARRA, MI CONSENTA UN CONSIGLIO: LEI DA BUON SICILIANO SI FACCIA INVIARE DEL “SALE SICILANO” DA DISTRIBUIRE ALLE PATTUGLIE DELLE FORZE DELL’ORDINE, COSI’ POSSONO METTERLO SULLA CODA DEI MALVIVENTI ED ARGINARE IL VERGOGNOSO FENOMENO DEI FURTI CHE PERDURA DA TEMPO.

  3. Ficarra lo preferisco quando fa coppia con Picone e conduce con lui striscia la notizia. …ah, non è lo stesso? Oooops

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.