Donnarumma da solo vale più di 4 attaccanti granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Alfredo Alfredo era il titolo di un film datato di parecchi anni fa interpretato da uno straordinario Dustin  Hoffman nel 1972. Alfredo Alfredo è invece lo spauracchio della difesa granata. Stiamo parlando, ovviamente, di Alfredo Donnarumma re dei bomber della serie B ed oggi leader del Brescia dopo aver trasportato a suon di Gol l’Empoli in massima serie. Dieci gol finora per il capocannoniere della Serie B che torna all’Arechi da avversario. Lo scorso anno con la maglia dei toscani sulle spalle diede forfait.

La storia di Alfredo Donnarumma è l’incompiuta tecnica più grande della Salernitana. Prelevato dal Teramo dove fece sfaceli assieme a Lapadula, entrambi con il gol nel DNA a Salerno il bomber di Torre Annunziata ha conosciuto la panchina più che il campo di gioco.
Incomprensioni tecnico tattiche e scelte discutibili hanno privato la Salernitana di un patrimonio importantissimo sia sul piano realizzativo che economico.

Incredibile il raffronto che fa Il Mattino oggi in edicola sul valore di Donnarumma che, numeri alla mano vale quattro attaccanti granata. Lo scorso anno ad Empoli Donnarumma ha chiuso la il suo campionato con 23 reti messe a segno con la maglia dei toscani, a quota 17 invece si sono fermati i quattro numeri nove granata che si sono alternati dalla prima all’ultima giornata: 10 gol per Bocalon, 4 per Rodriguez, 2 per Rossi e 1 per Palombi.

Stesso discorso quest’anno. Donnarumma finora ha realizzato 10 reti mentre i nuovi quattro rivali della Salernitana si sono attualmente ingolfati a quota 6 centri. Ancora una volta ci sta pensando Boca (con 5 gol) a trascinare i suoi, per il resto Djuric e Vuletich sono ancora all’asciutto, mentre Jallow è fermo al gol di testa segnato al Verona.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Peccato che lo abbiano mandato via,per incomprensioni tecniche. Secondo i cervelloni della panchina, era una riserva. Mah.!!!!

  2. Ma secondo i cervelloni della dirigenza. Quando è stato ben utilizzato, all’allenatore è stato dato il benservito. A Donnarumma è stata la dirigenza a fare la guerra e a svenderlo all’Empoli

  3. Siete il popolo più sfottuto d’Italia. Che ridicoli. Donnarumma è stato mandato via altrimenti si correva il rischio di vincere. Siete destinati a perdere e a portare solo soldi ad una proprietà e una dirigenza di delinquenti. LAZITANAMERDA. SALERNOLIBERA.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.