Vittoria in trasferta contro l’Acquachiara per la Campolongo Hospital RN Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Torna subito alla vittoria la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno che nel pomeriggio di sabato ha sbancato la piscina di S.Maria Capua Vetere battendo per 13-8 L’Acquachiara.

I partenopei erano primi in classifica a punteggio pieno, dunque vittoria di valore per i ragazzi di mister Citro.

Gara bellissima ed equilibrata per i primi due tempi, nel corso dei quali più volte la Rari si è trovata sotto. Squadra contratta all’inizio, che paga dazio alla voglia dei partenopei, molto più aggressivi. Molti errori tecnici hanno condizionato i primi due tempi dei salernitani. Il prima quarto si chiude sul 3-3 con i gol di Luongo, Spatuzzo, e Gandini. Nella seconda frazione è l’Acquachiara a portarsi in vantaggio chiudendo 3-2. In gol per i giallorossi Luongo con una doppietta. A fine primo tempo qualcosa cambia: la Rari torna in acqua molto più motivata e comincia a scavare il divario che alla fine la porterà alla vittoria (5-2) con i gol di Pica, Sanges, Cupic, Spatuzzo e Parrilli.

Nell’ultima frazione crollo verticale dei napoletani e assoluto dominio giallorosso, con Santini sugli scudi, in grado di neutralizzare tutti i tiri degli avanti dell’Acquachiara. Il tempo si chiude 3-0 con i gol di Luongo (alla fine saranno 4 quelli del bomber), Parrilli e Gallozzi, per il punteggio finale di 13-8

Partita dai due volti, quindi, con un primo tempo equilibrato, ma più di marca Acquachiara; mentre una ripresa di assoluta superiorità per la Rari Nantes Salerno.

“Partita molto dura con ritmi altissimi – commenta mister Matteo Citro – Nella prima parte di gara abbiamo ripetuto gli errori di Pescara in fase difensiva fino al massimo vantaggio Acquachiara 8 – 6. Da quel momento abbiamo giocato un tempo e mezzo ad altissimo livello, facendo un parziale di 7 – 0. Bene anche le superiorità, dove abbiamo superato il 50% di realizzazione. Faccio i complimenti ai ragazzi per il carattere e la personalità, con cui abbiamo ripreso una gara che si stava compromettendo”.

Dimenticata la sconfitta di Pescara, adesso si guarda già alla partita di sabato pomeriggio in casa contro l’attuale capolista Telimar Palermo.

ACQUACHIARA ATI 2000-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 8-13

ACQUACHIARA ATI 2000: Rossa, Ciardi, De Gregorio, Occhiello, Pasca Di Magliano 3, Lanfranco, Occhiello 1, Lanfranco 1, Iula, Tozzi, Centanni, Briganti 2, Baldi 1. All. Occhiello Mauro

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 4, Gandini 1, Sanges 1, Scotti, Gallozzi 1, Fortunato, Cupic 1, Mauro, Parrilli 2, Spatuzzo 2, Pica 1, Ragosta. All.

Arbitri: D. Bianco e Nicolai

Parziali 3-3, 3-2, 2-5, 0-3

Spettatori: circa 150

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.