Olympic Salerno-Lavorate 4-1. I biancorossi sfatano tabù interno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Arriva alla decima giornata il primo successo interno dell’Olympic Salerno nell’edizione 2018/19 di Prima Categoria. I biancorossi piegano con un perentorio poker il Lavorate e si scrollano di dosso la maledizione del “Figliolia”. Eppure la porta avversaria ad inizio confronto, preceduto come di consueto dal tradizionale cerimoniale fair-play caro al sodalizio di patron Pisapia, sembrava ancora stregata.

Dopo un timido tentativo di Albero, i padroni di casa collezionano occasioni in sequenza proponendosi propositivamente con i due terzini, specie Malangone: Chiariello sfiora l’eurogoal con una sforbiciata da centro area, Nasta respinge in angolo la staffilata di Contente poi si salva smanacciando sulla traversa il diagonale di Bosco sulla cui ribattuta Condolucci manca clamorosamente l’appuntamento col goal.

Il pressing locale non accenna a fermarsi ed al 37′ arriva finalmente il guizzo del vantaggio con capitan Acquaviva che risolve un batti e ribatti sugli sviluppi di un calcio d’angolo ed insacca. Nel finale buona occasione per Paraggio che non trova i tempi giusti per battere a rete.

Nella ripresa parte con maggiore convinzione i ragazzi di Manna con Albero che da posizione ottimale non inquadra di testa lo specchio della porta. Pochi istanti più tardi il raddoppio locale: traversone calibrato di Bosco che cambia gioco in favore di Chiariello che al volo lascia partire una conclusione di rara bellezza balistica che fa secco il portiere sarnese.

Il tris arriva, invece, ancora nel segno di Acquviva che addomestica la sfera su piazzato di Contente e da bomber di razza anticipa difesa e portiere gonfiando la rete. Nonostante le difficoltà, l’undici lavoratese non cenna ad arrendersi e prima va vicino al goal con una clamorosa traversa di Manfredonia poi lo trova con Gigi che coglie di sorpresa la retroguardia di casa e scavalca con un calibrato pallonetto Mugnani.

A mettere in ghiaccio il match ci pensa, però, De Fato, lesto nel trafiggere il numero uno avversario raccogliendo un lungo spiovente dalle retrovie. L’Olympic Salerno, in campo con la nuova divisa in cui accanto al bianco e al blu campeggia il colore verde, riesce a dare continuità al blitz di Pontecagnano e si rimette in carreggiata per puntare alle posizioni di classifica che contano.

OLYMPIC SALERNO: Mugnani, Bosco (30′ st De Domenico), Malangone, Contente P., Acquaviva, Panella (32′ st Avagliano), Paraggio (32′ st De Simone), Condolucci A., Chiariello (28′ st De Fato), Amato (13′ st Marano S.), Condolucci E. A disposizione: D’Arienzo, Albini. Allenatore: De Sio

LAVORATE: Nasta, Rainone (25′ pt Squillante), Cappuccio, Esposito M., Di Liberato, Esposito G., Savino, Manfredonia, Gigi, Albero, Citarella (40′ st Giordano). Allenatore: Manna

ARBITRO: Rispoli di Nocera Inferiore

RETI: 37′ pt Acquaviva, 7′ st Chiariello, 21′ st Acquaviva, 40′ st Gigi (L), 43′ st De Fato

NOTE: Giornata variabile. Ammoniti Citarella, Esposito G., Esposito M. (L), Condolucci E., Amato, Paraggio (OS).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.