Valente (Pd), Di Maio vuole creare disoccupazione a casa sua

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Quando l’incompetenza e l’approssimazione diventano il tratto dell’azione politica di un governo, arriviamo ad assistere anche al paradosso del ministro del lavoro che crea disoccupazione a casa sua. La demenziale proposta della tassa sulle auto utilitarie a benzina produce, infatti, un solo e unico effetto: un danno enorme per i produttori italiani di auto e per gli operai che ci lavorano, a partire da Pomigliano”. Lo dice la senatrice del Pd Valeria Valente, vicepresidente del gruppo dem.
“Il settore automobilistico, in una comunità come quella di Pomigliano – prosegue Valente – ha segnato profondamente l’identità della città. Mia mamma, oggi in pensione, ha lavorato una vita intera negli stabilimenti Alfa Romeo (prima) e Fiat (poi), mantenendo con quella realtà un legame fortissimo. Lo stesso legame sentito ancora oggi da centinaia di lavoratrici e lavoratori che, grazie al mercato dell’automobile, hanno potuto costruire a Pomigliano la propria famiglia, la propria vita. Storie e realtà che oggi vengono messe in pericolo da provvedimenti irresponsabili privi di ancoraggio alla realtà e di qualunque strategia o prospettiva. Provvedimenti che alla fine vengono rimessi in discussione un minuto dopo da chi, con superficialità e leggerezza, li aveva proposti. Anche al Senato diremo la nostra su una legge di bilancio che non investe un solo euro nel futuro delle prossime generazioni e che rischia di danneggiare seriamente l’Italia, il Mezzogiorno e i suoi ceti produttivi”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.