Salernitana: il discorso della Curva Sud ai calciatori dopo la sconfitta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
Sul web circola il video del finale di partita tra Salernitana e Brescia. Gli ultras convocano la squadra sotto la Curva Sud Siberiano ed il leader dei tifosi, Mino Caputo, lancia un messaggio preciso ai calciatori dopo la disastrosa prestazione

ECCO IL VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. Un atto di arroganza da parte di questo tifoso…capisco bene che hanno fatto cagare per come hanno..anzi per come non hanno giocato…ma io non voglio vedere queste scene che somigliano tanto a quello che si vide con i tifosi del Napoli…

  2. Non capisco come sia possibile che una squadra di professionisti debba sottostare, testa china, all’umiliazione di una cazziata da parte di un gruppetto di tifosi arroganti, quando in realtà dovrebbero rispondere solo alla dirigenza.
    Il tifo organizzato è il male del calcio, oltre ai giri di affari enormi…

  3. Mah! chissà perché a Salerno parecchi giocatori diventano scarsi e poi in altre squadre ritornano fenomeni.

  4. Non è questo il modo di rivolgersi ad un gruppo di ragazzi che, sebbene abbiano espresso una prestazione pietosa, stanno svolgendo un lavoro e sono incappati in un incidente di percorso. È come se il cliente di un bar si rivolgesse con toni camorristici al barista che ha servito qualcosa di sgradevole. Se il “caffè” non è piaciuto ci sono 2 alternative : 1) non vai più in quel bar 2) se hai interesse a ritornarci fai le tue rimostranze al titolare chiedendo, civilmente, di risolvere il problema.
    Chiedo scusa a tutti i giocatori a nome di tanti salernitani civili.

  5. ma chi è questo tifoso che si permette di dire cosa devono fare i calciatori e per di più nel finale dire adesso andatevene a fare la doccia che diritto ha nel parlare cosi?Per i richiami c’è una società che ne ha tutto il diritto di farlo il tifoso deve fare il tifoso se non vi piace statevene a casa una partita si può anche sbagliare altrimenti si va in un sistema di prepotenza da parte dei tifosi che non porta da nessuna parte !!

  6. Il caffè li ce chi lo prende da 25 e più anni , chi cambia “bar” alla prima occasione sono la maggior parte di loro che scendono in campo, e sono tre partite che il “caffè non è buono” il problema sta nel fatto di non provarci, non correre (dopo 20 giorni che non hai disputato partite), non contrastare, non avere idee, non fare niente praticamente, e se non mi sbaglio non lo fanno nemmeno gratis, quindi sudate e onorate la maglia che sia da sveglia. Forza ragazzi

  7. Non poteva mancare il cafone di Montevarchi che non ha mai visto mondo che mette in mezzo i tifosi del Napoli. Provinciale per natura. Ma invece di scrivere qua sopra li hai i soldi per andare a mangiarti una pizza?

  8. Mi unisco alle scuse ai calciatori vittime della sottocultura che permea tutte le curve Sud e Nord d’Italia e che è la stessa che alimenta la mafia e la camorra. Voglio rassicurare che a Salerno esistono anche le persone perbene che sono più tifose ancora di tutto il materiale di risulta umano e sociale ( in dialetto per chi non abbia capito: sfravcatura ) che popola buona parte della curva.

  9. Spal, Chievo, Sassuolo, Bologna, e altre 100 che non metto farebbero mai sta cafonata camorristica?

  10. Una scena pietosa… Se l’avrebbero fatto con la società tanto di cappello , ma chiamare la squadra sotto la curva come da “padroni” è stata una cosa vergognosa.. Da prima categoria! Forza salerno

  11. Concordo con Mario…LA SFRAVCATURA A SALERNO ED ALLO STADIO PURTROPPO L’ABBIAMO ANCHE NOI PISCIAIUOLI! Purtroppo

  12. Quando la curva sud era diretta da Ciccio quest ultimo non si sarebbe mai permesso di esprimersi in quel modo.. Assurdo

  13. Vergognoso, più dei canti intonati fino al 90°. Anziché alzare la voce contro i calciatori, scarsi si ma sempre poveri ragazzi, dovevate contestare a squarciagola la banda dei romani compatta in tribuna, ma credo non fosse conveniente per voi e allora via a tifare (ma cosa se ci stavano umiliando dall’inizio gara?) fino a fine partita. P.S. Cambiate capi ultra

  14. mario sfravcatur a te e a chell zoccl e mammt ma quanti conigli coperti dall’anonimato. cacciate un po’ di orgoglio e di palle se le tenete tanto noi la stiamo il parlare è fatto per uomini nascondersi dietro il pc è da conigli senza palle e sfravcatur comm a te——we pezzente e povr omm……

  15. Sceneggiata alla Mario Merola compianto. La curva sud e’ finita negli anni 90. Ora e’ karaoke, cosa diversa dall’ultra’, eppoi questo autoproclamatosi capo ultra’, CHI E’ ?????
    Da contestare c’e’ prima la dirigenza e un’allenatore incapace.

  16. Non capisco perché mi avete censurato(così come fate con chi non osanna i de luca ).
    Avevo detto :
    Chi è sto’ rozzo, a nome di chi parla, io non mi sento in nessun modo rappresentato da egli, prendo le distanze e chiedo scusa ai giocatori.
    Inoltre della “strigliata” forse l’unico che ha potuto capire qualcosa è Schiavi(salernitano di Cava dei tirreni).
    Ma chi è? Chi gli ha conferito questa autorita’? Ma dove sono gli ultrà?
    Inoltre voglio riprendere il commento dell’amico delle 14.41 : quando c’era Ciccio, Roy, Carmine (Siberiano), oltre che erano persone colte e rispettose, erano stimate anche dalle tifoserie contro.
    Nei passati incontri tra vari ultras italiani, erano visti come”nemici” sì, ma ammirati e rispettati per le loro capacità ed il loro carisma. Inoltre, Ciccio si è allontanato dal tifo per colpe non sue :la scrivania lanciata nelle gambe ad Aliberti fu spinta non da lui, ma lui fu accusato e condannato nonostante le riprese televisive, e questo lo mortifico’ talmente che decise di abbandonare il suo grande amore. E là è finito il tifo a Salerno.
    Oggi abbiamo uno che nemmeno si capisce quando parla……

  17. speriamo che venga riaperta la curva nord il prima possibile in modo da poter avere un settore popolare dove poter accedere senza dover essere rappresentati da questi “signori”.

  18. Anche a me non è piaciuto il modo in cui hanno agito in curva. Bastava fischiare e non il discorsetto ma non mi pare che ci sia stato un atteggiamento intimidatorio quindi perché chiedere scusa ai calciatori? Sono loro che devono chiedere scusa per un atteggiamento in campo vergognoso…. noi tifosi abbiamo il diritto di contestare sempre in modo civile loro hanno il dovere di lottare in campo. Nessuno qui ha nei commenti ha fatto notare che la curva ha inicitato fino alla fine una partita senza storia e chiusa dopo manco venti minuti.

  19. non accomunate tutti gli ultra discorso finale a titolo personale e non concordato, ognuno si assume le responsabilità di quello che fa e non di quello che fanno gli altri.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.