Mario Pantaleone, un pezzo di storia che non c’è più

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salerno a lutto per la morte dello storico pasticciere Mario Pantaleone. Fondata nel 1868 dal bisnonno (suo omonimo), la pasticceria Pantaleone ha sede nella suggestiva Cappella delle Anime del Purgatorio, sconsacrata da Gioacchino Murat all’inizio dell’Ottocento.

“Le sublimi creazioni della dolceria salernitana – si legge sul sito ufficiale – accompagnano i lussuosi banchetti e le cerimonie fastose della Casa Reale, come testimonia un documento, ancora oggi gelosamente custodito.
Ricette della tradizione e dolci tipici legati alle festività religiose, scandiscono il trascorrere degli anni. La fama della rinomata pasticceria di Salerno supera rapidamente i confini nazionali e richiama personalità illustri: Garibaldi, Clinton, la regina Margaret, Gorbaciov e Papa Wojtyła”, è scritto sul sito.

“Ricordo con grande affetto – dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca – Mario Pantaleone. La sua improvvisa scomparsa lascia un vuoto enorme. Un maestro, storia della città di Salerno, persona straordinaria e di grande umanità. Il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia”.

Commosso anche il ricordo del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. “Era per me – sottolinea il primo cittadino – un amico caro. Una persona splendida, un artigiano orgoglioso del suo mestiere. La notizia mi lascia addolorato e incredulo. Se ne va un pezzo di storia della nostra città. Mario, con la sua storica pasticceria, rappresentava un elemento identitario di Salerno.

Ci mancherà molto anche per la sua capacità di comunicare e di essere affettuoso con i clienti e gli amici. Come Comune di Salerno ci apprestavamo a celebrare il 150esimo anno di attività della pasticceria Pantaleone. Non abbiamo avuto il tempo di farlo con lui”.

Tantissimi i messaggi di cordoglio che si aggiungono di ora in ora commemorando, anche sui social, questo “maestro” della pasticceria. “Una notizia tristissima – dicono su Fb i titolari della Pasticceria Pansa di Amalfi – scuote il mondo della pasticceria campana e salernitana proprio alla vigilia di Natale. Si spegne improvvisamente Mario Pantaleone, una persona splendida, un artigiano orgoglioso della sua professione e soprattutto della storia e della tradizione della sua famiglia.

Da oggi il proscenio della pasticceria salernitana perde una delle sue stelle più luminose”.
“Scompare – aggiunge il giornalista Luciano Pignataro – un personaggio ricco, colto, amato da tutti. Un pezzo del’antica Salerno che va via dopo aver presidiato per tutta a vita il cuore del Centro Storico a due passi dal Duomo con le sue bontà, tra cui la famosa scazzetta che l’ha reso famoso nata nel 1920”. I funerali questa mattina al Duomo di Salerno

FONTE ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Oltre che un pezzo di storia è andato via davvero un signore. Ricordo quando provarono a diffamare la sua attività con la storia dei baba’ lui sempre a testa alta. Mi diceva non ti preoccupare che sono solo invidiosi. E quando la magistratura lo assolse tutti fummo contenti. La.storia non si tocca.

  2. STORIA DI SALERNO

    PROPONGO DI INSTALLARE LA S DI SALERNO, tolta dall’albero di Natale ,
    in Piazza Portanova, ed installarla per il periodo delle luci sulla terrazza sopra la
    pasticceria.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.