Salernitana, il saluto di Colantuono: «Ringrazio i tifosi e la proprietà»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
«Queste poche righe per comunicare che con grande dispiacere, ho preso la decisione di fare un passo indietro e di rassegnare le dimissioni dall’incarico di responsabile della prima squadra, con la speranza e con il fine che l’ambiente possa rasserenarsi e trovare nuovo slancio per far ripartire la squadra.

Il mio ringraziamento va alla Proprietà, ai dirigenti e a tutti i dipendenti della Salernitana che in questo mio anno di permanenza hanno cercato di rendere più agevole il lavoro. Un ringraziamento speciale va alla città e ai nostri splendidi tifosi che mai ci hanno fatto mancare il loro sostegno. Vi auguro di poter tornare quanto prima in serie A, ve lo meritate per passione, attaccamento e orgoglio. Un cordiale abbraccio a tutti. Forza Salernitana!»

Con queste dichiarazioni affidate al sito ufficiale del Club, l’ormai ex alleantore Stefano Colantuono si congeda dalla piazza, concludendo dopo un anno la sua avventura sulla panchina granata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Le dimissioni di un uomo posto continuamente in discussione meritano effettivamente grande rispetto…a volte noi tifosi siamo ipercritici e diamo giudizi senza conoscere la realtà dello spogliatoio…
    In bocca al lupo mister per nuovi traguardi…

  2. ed ora avanti il prossimo per la nuova comparsata…..prima o poi finiranno le scuse e gli allenatori e forse ci sveglieremo

  3. Mi ripeto: grande uomo! Un gesto, il suo, che va oltre il professionismo. Detto ciò, altri Dirigenti dovrebbero seguirlo, per medesime se non maggiori colpe. Ma, come diceva il grande Totò, “Uomini si nasce” e nella Salernitana mi pare di capire che l’unico vero Uomo è appena andato via. Farei notare come nel saluto parla di Salerno e della Salernitana in prima persona, come un vero tifoso, un vero uomo. Grazie Mister anche perché le colpe non erano esclusivamente le tue.

  4. Con tutto il rispetto per la persona, però onestamente, in tanti anni che seguo la Salernitana spettacoli cosi pietosi ne ho visti pochi. Soprattutto una mancanza di gioco, eppure siamo di fronte ad un allenatore con una esperienza e un curriculum di tutto rispetto.Sinceramente non capisco.

  5. Finché gli ultras che comandano si siedono al tavolo societario non cambierà mai niente. Ormai si vive di rendita da anni . La curva sud rispecchia in pieno i problemi societari, praticamente ci troviamo con una Curva dove gli ultras ( se così si possono chiamare) sono allo sfascio è una società senza progetti. Voi rimanete sempre dell idea che siamo i migliori tifosi ma in realtà facciamo cagare , quando la faremo una contestazione seria e non discorsi da delinquenti ai giocatori. ?

  6. Grande rispetto per il mister. Ormai abbiamo capito che anche questo campionato sarà una farsa…. e volevano onorare il centenario! Chi è responsabile di questo scempio prenda esempio e si faccia da parte. Salerno merita rispetto!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.