Salerno: incontro tra Presidente Provincia e Presidente Ordine degli Ingegneri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è tenuto a palazzo Sant’Agostino un incontro fra il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Salerno, Michele Brigante, e il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese. Due ingegneri che hanno voluto incontrarsi per parlare di azioni sinergiche da costruire insieme al servizio del territorio.

“Mi ha fatto molto piacere incontrare stamattina l’ingegnere Brigante – dichiara il Presidente Strianese – non solo perché siamo colleghi e quindi condividiamo sicuramente la stessa visione.  Il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri ha voluto venire a salutarmi anche per lasciarmi gli auguri per il Santo Natale, ma soprattutto per portare alla Provincia di Salerno, a nome dell’Ordine che rappresenta, la disponibilità a collaborare insieme sulle tanti azioni che l’Ente Provincia deve coordinare e mettere in campo in tutto il territorio.

Parlo dei lavori di messa in sicurezza della nostra rete viaria, fra le più estese di Italia. Parlo dell’adeguamento alla normativa antincendio e di interventi sulla sicurezza sismica degli edifici scolastici.

Ovviamente parlo anche di monitoraggi sulla situazione strutturale di ponti oltre che di tutti i lavori legati alla tutela ambientale e paesaggistica. Considero fondamentale fare rete insieme e mettere in atto azioni di concertazione fra le istituzioni che rappresentiamo, al fine di offrire servizi più efficienti ed efficaci ai nostri cittadini. A tal fine mi auguro, anzi, di poter creare future collaborazioni anche con tutti gli altri Ordini professionali.

Ringrazio l’ingegnere Brigante, fin da ora, per l’invito che mi ha esteso stamattina da parte dell’Ordine degli Ingegneri a partecipare a un incontro che si terrà agli inizi del 2019. Discuteremo insieme come pianificare percorsi virtuosi di buone pratiche per il governo del territorio provinciale in termini di strade, scuole, ponti, ambiente, non solo per garantire maggiore sicurezza ai nostri cittadini, ma anche per attivare nuove opportunità economiche e occupazionali.

Unire i nostri sforzi significherebbe ottenere un sistema-Provincia diverso. Avremmo una Provincia più sicura, dove il paesaggio è tutelato e il patrimonio è difeso, e sarebbe anche una Provincia più competitiva con maggiori potenzialità di crescita e di sviluppo”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.