La comicità partenopea sbarca a Battipaglia con Maurizio Casagrande

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Nuovo appuntamento al Teatro Sociale “Aldo Giuffrè” di Battipaglia dove sabato 22 dicembre sarà di scena Maurizio Casagrande con la commedia “Mostri a parte”, una brillante riflessione sull’effimero e spietato mondo dello spettacolo dal punto di vista di una rockstar in declino. Ritmo incalzante, tipico humor partenopeo e un pizzico di cinismo, sono gli elementi caratterizzanti di una messinscena in grado di divertire e far riflettere senza perdere il sorriso, perfetta per passare una serata all’insegna della spensieratezza.

Lo spettacolo, scritto a quattro mani da Maurizio Casagrande e Francesco Velonà, avrà inizio alle 21.00 e vedrà la partecipazione di Fabio Balsamo, Giovanna Rei, Tiziana De Giacomo, Nicola d’Ortona, Claudia Vietri e Marianna Liguori. La regia è firmata dallo stesso Casagrande.

LO SPETTACOLO. Le urla di un uomo che viene trascinato via aprono lo spettacolo. Franco, dimenticata rockstar degli anni ’80, è sposato con la giovane Ursula, conduttrice televisiva di grande successo, fervente ammiratrice degli anni d’oro della sua carriera. Oggi, però, è lei la vera star di casa. Lui, un artista non particolarmente bravo, ma sincero ed originale, e lei senza grandi capacità, ma priva di scrupoli e bravissima ad approfittare di chiunque per aumentare gli ascolti.

Lui completamente fuori luogo nello show business dei giorni nostri, e lei perfettamente inserita nell’effimero mondo della televisione. Lui e lei. Un uomo e una donna, il passato ed il presente che si scontrano in campo neutro: il teatro. Ursula, quasi per pietà, offre a Franco la possibilità di partecipare alla sua seguitissima trasmissione ma la cosa si trasforma in un clamoroso flop. O lui troverà il modo di risalire la china, o lei lo eliminerà dalla sua vita.

Come fare? Ormai lo spettacolo propone solo robaccia e lui vede solo mostri intorno a sé. Per farcela, dovrebbe diventare uno di loro: è proprio quello che accadrà quando scoprirà di essere l’erede del dottor Jekyll entrando in possesso della famosa pozione che riesce a svelare e portare in vita l’altro lato di sé stesso. L’uso della pozione cambierà tutto fino ad arrivare all’epilogo di uno spettacolo dal ritmo vivace ed incalzante, adatto a tutta la famiglia.

IL PROSSIMO APPUNTAMENTO. La stagione riprenderà sabato 19 gennaio 2019 con lo spettacolo “L’oro di Napoli” di Vittorio De Sica, tratto dall’omonima raccolta di racconti di Giuseppe Marotta e adattato, per questa versione teatrale, da Manlio Santanelli. In scena, in uno spettacolo musicale ricco di momenti canori, molti artisti partenopei tra cui Gianni Ferreri, Cloris BroscaNello Mascia, Gigi Savoia, Massimo Masiello, Ciro Capano ed il fondatore della Nuova Compagnia di Canto Popolare,Gianni Mauriello.

INFORMAZIONI UTILI E CAMPAGNA ABBONAMENTI. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21.00. Il costo dell’abbonamento che comprende i sette appuntamenti in cartellone è di 150 euro mentre gli spettacoli extra hanno un costo di 10 euro ciascuno. Previste riduzioni del 10% per under 12, over 65, iscritti a Cral e soci della Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella. Per la sottoscrizione dei carnet, il botteghino del teatro è aperto dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00. È possibile acquistare i biglietti anche la sera stessa dello spettacolo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.