Nuovi impianti di compostaggio in Campania. Verdi:”Bisogna farli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

“Siamo in pieno accordo con il presidente De Luca, i nuovi impianti di compostaggio sono necessari”. Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il portavoce del Sole che Ride in Campania, Vincenzo Peretti, commentano con soddisfazione la decisione di aprire 6-7 nuovi impianti sul territorio campano. “La decisione di avviare i lavori nei primi mesi del 2019 ci trova assolutamente d’accordo. Al di là del rischio di multe dall’Unione Europea, c’è da scongiurare la possibilità di una nuova emergenza rifiuti. Chi dice ‘no’ agli impianti di compostaggio non capisce che l’opposizione tout court coincide con il ritorno agli inceneritori, molto più impattanti sull’ambiente”.

“L’ecologismo non deve corrispondere con la demagogia spicciola – prosegue Borrelli -. Bisogna fare gli interessi del territorio. In questo momento la Campania ha assoluto bisogno di questi nuovi impianti. La realizzazione deve procedere di pari passo con un aumento della raccolta differenziata. Le percentuali in molte zone sono ancora troppo basse. Solo in questo modo si riuscirà a normalizzare la gestione dei rifiuti”. “L’obiettivo finale deve essere un ciclo di smaltimento efficiente e rispettoso dell’ambiente. Recuperare il denaro che spendiamo attualmente per il trasferimento fuori regione sarà un ulteriore passo per creare un sistema virtuoso che porti la Campania lontana dal rischio di nuove emergenze”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.