Sold-out registrati ad ogni spettacolo, l’orgoglio salernitano di TeatroNovanta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Produzioni teatrali sparse in giro per l’Italia e il cuore a Salerno dove è in corso la rassegna di punta, ‘Te Voglio Bene Assaje’. La compagnia TeatroNovanta conclude il 2018 collezionando successi, dal palco del Teatro delle Arti di Salerno a quello del Sistina di Roma, passando per i social network dove è seguita da oltre 15mila persone. Per il secondo spettacolo al ‘Delle Arti’, Natale in Casa Cupiello, della settimana scorsa, si è registrato il tutto esaurito, già a dieci giorni dall’evento.

Per la prossima commedia, Festa di Montevergine, in programma il 25 gennaio del prossimo anno, è stato necessario individuare un’ulteriore data, il 23 gennaio, per consentire a tutti di venire al teatro ad assistere alla performance che vede protagonisti, tra gli altri, Lucio Pierri, Gaetano Stella ed Elena Parmense.

«Confermiamo i numeri dello scorso anno e, a Roma, abbiamo raddoppiato le repliche e anticipato il debutto al Sistina dall’11 dicembre al 29 novembre», commenta il direttore organizzativo di TeatroNovanta, Alessandro Caiazza. Il riferimento è a ‘Polo Nord, un magico Natale”, commedia per ragazzi portata in scena in molti teatri italiani, tra cui Roma, Bari, Brindisi, Reggio Calabria e Firenze.

Nel capoluogo toscano, è piaciuta al punto che il Comune di Firenze ha patrocinato la manifestazione «per la qualità artistica degli spettacoli» e ha consegnato, nelle mani del direttore artistico, Serena Stella, le chiavi della città per «l’indotto economico creato sul territorio».

Ad aprire la stagione di ‘Mattina in Musical’, quest’anno, Io non Bullo, per il quale il regista Gaetano Stella ha deciso di portare in scena giovani attori che, tra balli e canti, hanno raccontato storie reali di chi ha vissuto, da vicino, il fenomeno del bullismo.

Serena Stella parla di «successo inaspettato» convinta, tuttavia, che «la qualità paga. La gente ci sostiene perché dice che offriamo proposte di qualità. Nel foyer del Delle Arti, prima che iniziasse Natale in Casa Cupiello, un nostro abbonato mi ha detto “Voi non fate spettacoli, ma cultura”. Per noi, significa tanto».

TeatroNovanta, inoltre, offre opportunità lavorative ai giovani aspiranti attori salernitani che possono intraprendere la carriera rimanendo a Salerno e avendo la possibilità di recitare anche a Roma nell’ambito della rassegna ‘Mattina in Musical’.

«Abbiamo dato negli ultimi mesi – spiega Caiazza – un’opportunità lavorativa a circa cinquanta artisti, tra ballerini, cantanti e attori, che sono stati in tournee con noi. Nella nostra compagnia, annoveriamo attori noti a livello nazionale.

Tra i protagonisti di Natale in Casa Cupiello, ad esempio, abbiamo avuto, tra gli altri, Annarita Vitolo conosciuta al grande pubblico per la sua partecipazione ne L’amica Geniale e Giuseppe Pisacane, protagonista della fiction Rai Un Posto al Sole».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.