Ambiante: alla Metellia Servizi di Cava de’Tirreni arriva il Free Duck

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con l’ingresso del quadriciclo elettrico nell’autoparco aziendale, la società in house deputata all’espletamento dei servizi di Igiene Ambientale sceglie la mobilità sostenibile. Per un intero mese, il Free Duck, già usato nel Giro d’Italia, sarà in prova sulle strade cittadine. Leggero e maneggevole, categoria L6e, rispondente alla normativa UNI EN 840/1/5/6, il quadriciclo elettrico è particolarmente indicato per uso urbano. Omologato per due persone, è adatto al trasporto di un bidone da lt. 120 e completo di 2 alloggiamenti portascopa e pala.

Con una batteria dotata di autonomia per 100 km di percorso e un tempo di ricarica di 5 ore. “In ossequio all’indirizzo ricevuto dal Socio unico Comune – afferma l’Amministratore Unico di Metellia servizi, Giovanni Muoio – ed all’indirizzo “green” fortemente voluto dall’Amministrazione Servalli,  in tutti i settori e per la mobilità sostenibile, abbiamo deciso di noleggiare per un mese, in via sperimentale, il Free Duck 4 Litio.

Già in uso da parte di numerose aziende della penisola impegnate nell’espletamento dei servizi di Igiene Ambientale, il Free Duck Litio 4 potrebbe rappresentare una soluzione in termini di mobilità, sostenibile e poco invasiva, per la zona del centro storico cittadino. Il veicolo, inoltre,  rispetto ad uno tradizionale garantisce una riduzione delle emissioni di ossidi di azoto (NOx) pari a -2,2 kg/km, di anidride solforosa (SO2)  pari a -3,0 kg/km, di polveri sottili pari a -1,8 kg/km”.

“La Metellia Servizi, in piena sintonia con le direttive dell’Amministrazione – afferma il Sindaco del Comune di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli – sta attuando una politica rivolta sempre di più alla sostenibilità ambientale, dimostrando di essere una eccellenza per il know how, innovazione,  per la qualità dei servizi e una gestione tecnica e finanziaria oculata e positiva. Ciome Amministrazione stiamo puntando anche alla realizzazione di colonnine per la ricarica delle autovetture elettriche ed è in via di attivazione un apposito progetto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.