Spacciava droga nella movida cavese, Polizia denuncia 18enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Individuato dalla Squadra Anticrimine del Commissariato di Cava de’ Tirreni uno dei “canali si spaccio” delle droghe leggere destinate ai giovanissimi del centro storico metelliano. Nella serata di venerdì, personale del locale Commissariato, diretto dal Vice Questore dott.ssa Immacolata Acconcia, ha proceduto ad indagare in stato di libertà, l’incensurato diciottenne M. M., di Cava de’ Tirreni, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il diciottenne, già monitorato dagli investigatori per il suo comportamento nell’ambito della movida cavese nei fine settimana, veniva sorpreso mentre si dirigeva verso il borgo medievale per iniziare la sua attività di spaccio. Il ragazzo è stato individuato e fermato dai poliziotti che lo hanno trovato in possesso di due pacchetti di sigarette, uno contenente sigarette, mentre l’altro, accuratamente occultato, conteneva hascisc già tagliato in “stecchette” ovvero dosi singole del valore fra le 20,00 e 50,00 euro l’una.

Lo stratagemma consentiva al giovane di trasportare indisturbatamente la droga da spacciare. Gloi Agenti hanno successivamente perquisito la sua abitazione dove sono stati recuperati, nella sua camera da letto, nascosta all’interno di libri nei quali erano stati ricavati appositi nascondigli, ulteriori dosi di hascisc detenuto per la vendita.

Al termine dell’intera attività eseguita, sono stati recuperati circa 26 grammi di sostanza stupefacente già tagliata in tranci di vario peso e confezionato in stecchette pronte per la vendita agli occasionali clienti, per lo più giovanissimi consumatori cavesi. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.