Olympic Salerno-Pro Sangiorgese 2-1: biancorossi in zona play-off

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Quarta vittoria consecutiva per l’Olympic Salerno che, sulle ali dell’entusiasmo post Tramonti, piega la Pro Sangiorgese nella partitissima dell’ultimo turno pre-natalizio ed incamera altri tre punti fondamentali per accodarsi al treno di testa. Il match, preceduto dal tradizionale cerimoniale fair-play caro al sodalizio di patron Pisapia, vede subito aggressiva la compagine ospite che al 9′ passa con l’eterno Falcone.

Il 43enne centrocampista vietrese raccoglie uno spiovente da calcio d’angolo e di controbalzo fa secco D’Arienzo. Lo svantaggio non smonta i padroni di casa che si riversano subito in avanti con Eugenio Condolucci il cui diagonale è però troppo debole per impensierire Grimaldi. Sul fronte opposto analogo tentativo di Guariniello.

I ritmi si alzano, l’Olympic preme e pareggia: sugli sviluppi di un calcio d’angolo originato dal miracolo del portiere rossoblù sul piazzato di Fabio Pifano, Chiariello trova i tempi giusti di inserimento e insacca. Neanche il tempo di esultare che la squadra di Cuccurullo potrebbe riportarsi avanti ma il campanile di Guariniello si stampa sulla traversa. Nella ripresa parte forte la squadra di De Sio che passa all’11’ grazie alla giocata vincente di Simone Marano che in girata trafigge Grimaldi.

Il match resta vivo ed equilibrato fino alla fine: D’Arienzo salva i colchoneros con una gran parata su Nocera poi Acquaviva e compagni sfiorano in tre occasioni il tris con Condolucci e Viviano. Nel finale gli ospiti provano a sfruttare le palle da fermo ma non vanno oltre un colpo di testa di De Filippo che sorvola la traversa.

L’Olympic chiude il 2018 con una vittoria sudata e fortemente voluta che la proietta ad un 2019 di vertice con un battesimo di fuoco: il super derby con la Sporting Audax. Intanto il 29 Dicembre, per tenersi pronta al trittico di gare che chiuderà il girone d’andata, la formazione di De Sio affronterà in amichevole la Cerrone FC (Terza Categoria) degli ex biancorossi ai tempi della Promozione Brancaccio, Provenza e Cerrato.

TABELLINO

OLYMPIC SALERNO: D’Arienzo, Bosco, Malangone, Pifano F., Acquavella, Panella, Marano S. (42′ st D’Amico), Amato (35′ st Contente P.), Chiariello, Viviano, Condolucci E. A disposizione: Mugnani, Avagliano, Albini, Trimarco, De Simone. Allenatore: De Sio

PRO SANGIORGESE: Di Filippo (30′ pt Grimaldi), Pisapia, Di Benedetto (29′ st Di Balsamo), Guariniello (14′ st Federico), De Filippo, D’Auria, Mandara, Falcone, Santoriello, Colasante, Nocera. A disposizione: Morrone, Palumbo, Izzo, Rainone, Giarletta, Schiavi. Allenatore: Cuccurullo

ARBITRO: Murino di Agropoli

RETI: 9′ pt Falcone (PS), 34′ pt Chiariello, 11′ st Marano S.

NOTE: Serata variabile. Ammoniti Marano S., Amato (OS), Pisapia, De Filippo (PS).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.