Ponti festivi nel 2019: ecco cosa ci aspetta. San Matteo di sabato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nel 2019 ci sarà spazio per diversi ponti. Il nuovo anno riserva una sorpresa che potrebbe regalere con qualche giorno di ferie: circa 12 giornate di relax di fila.

Il primo ponte, dopo quello per il capodanno che arriva fino all’Epifania, sarà a Pasqua e Pasquetta. La festività cade tardi, il 21 aprile. Con il 25 aprile alle porte è possibile fare un ponte di ben sei giorni. Ma c’è anche chi cerca più relax può allungare la pausa dal lavoro fino all’1 maggio.

In questo caso dunque i giorni liberi dallo stress lavoirativo diventano ben 12 (etichettati già dal web come gli “splendidi 12”). Fino all’estate non ci saranno nuove sorprese. Il 2 giugno infatti cade di domenica. Pe ri romani invece San Pietro e Paolo del 29 giugno arriva di sabato.

Occhio al Ferragosto che cade invece di giovedì. Con qualche giorno ci si può concedere una mini vacanza in piena estate. Weekend lungo, come ricorda Today, per l’1 novembre che arriva di giovedì.

L’8 dicembre arriva invece di domenica e quindi non ci sarà il consueto ponte dell’Immacolata. Il 2019 ci lascerà con Natale e Santo Stefano di mercoledì e giovedì. Basta un giorno di ferie per poter restare a casa quasi una settimana. Ecco qui di seguito l’elenco completo delle festività del 2019:

1 gennaio 2019, Capodanno – martedì
6 gennaio, Epifania – domenica
21 aprile, Pasqua – domenica
22 aprile, Pasquetta: lunedì
25 aprile, festa della Liberazione – giovedì
1 maggio, festa del lavoro – mercoledì
2 giugno, festa della Repubblica – domenica
29 giugno, SS. Pietro e Paolo (Roma) – sabato
15 agosto, Ferragosto – giovedì
21 settembre, San Matteo (Salerno) – sabato
1 novembre, Ognissanti – venerdì
7 dicembre, Sant’Ambrogio (Milano) – sabato
8 dicembre, Immacolata concezione – domenica
25 dicembre, Natale – mercoledì
26 dicembre, Santo Stefano – giovedì
31 dicembre, San Silvestro – martedì

Fonte IlGiornale.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. San Matteo sarà di sabato ma perché dopo 7 anni di questo sciagurato vescovo esiste ancora il 21 settembre al netto di pagliacciate e leccare?????,

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.