Incendio sul treno diretto a Sapri, tensione tra i passeggeri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Attimi di tensione nel pomeriggio di oggi su un treno diretto a Sapri. Per cause da accertare del fumo è fuoriuscito dalla carrozza.

I passeggeri sono stati costretti a scendere a Pontecagnano. Lo scrive Salerno Today.

A spegnere il rogo, il personale addetto, munito di estintori. Fortunatamente non ci sono stati feriti solo qualche disagio ed alcuni momenti di apprensione. Il tutto è rientrato in pochi minuti anche se un analogo episodio si è verificato nei giorni scorsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E’ sempre lo stesso materiale rotabile media distanza stravecchio e sporco addirittura con vetture che non centrano niente con quella composizione…ahahhah…. che ridere!!!! Ma perche’ non mettete dei Vivalto ? Vergogna! E pensare che nel giro di 4 ore si va in un altra regione ed e’ un altro pianeta!!!! Regione allo sbando!!!

  2. Devo confermare, purtroppo,che in due occasioni, nelle scorse settimane, si è verificato un problema simile. Infatti su due treni da Napoli a Sapri, il primo delle 15.20 in partenza da Napoli e poi il secondo invece in partenza il giorno dopo alle 18.30, sempre da Napoli, si è avuto un un problema di inceppamento dei freni. I treni si sono dovuti fermare entrambi prima della galleria di Nocera ed il personale è dovuto intervenire per sbloccarli. Purtroppo sono materiali che andrebbero rottamazione e sostituiti, invece vengono regolarmente utilizzati per trasportare centinaia di persone quotidianamente da una parte all’altra della Campania. Qualcuno dovrebbe fare qualcosa. Ma chi? Boh! La Magistratura dovrebbe indagare su questi fatti, prima che possa succedere il patatrac!

  3. … questi saranno gli ultimi da sostituire.
    M che state a di’-. Io prendo spesso i metropolitani e i regionali, tutti sempre in ordine e per la maggior parte in orario tratta NA-SA. Molto belli e molto comodi.
    L’unico neo: sono francesi. Non ce ne erano italiani? Domanda.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.