Soldi per evitare multe, arrestati 2 poliziotti: uno è salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Corruzione, concussione, truffa aggravata e falso, queste sarebbero le accuse mosse nei confronti di due agenti della Polizia Stradale del Distaccamento di Colleferro poiché, da quanto si apprende, avrebbero chiesto delle somme di denaro ad alcuni camionisti e automobilisti per evitare delle contravvenzioni molto salate.

L’arresto
Ad eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, nei confronti dei due indagati, sono stati gli agenti della squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale di Roma, nella giornata di venerdì 28 dicembre.

Le indagini
Tutto è iniziato in seguito alla denuncia di un autotrasportatore per un episodio di concussione, avvenuto a San Cesareo. Visti i fatti la Procura di Tivoli ha avviato un’indagine durata circa tre mesi, che ha consentito di appurare diversi episodi delittuosi da parte dei due agenti di 42 e 48 anni.   Al momento gli arrestati si trovano presso il carcere di Rebibbia. Lo scrive il sito CasilinaNews.it

Il poliziotto 42enne è nativo di Salerno ma residente a Paliano, nel Frusinate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Adesso salvini deve dare l’ergastolo a questo verme e fare piazza pulita di tante mele marce con ruotaziome e trasferimenti periodici è così difficile w le tante forze dell’ordine che amano e vivo per la divisa

  2. È una storia vecchia come il mondo, anche io fui fermato sull’autostrada da una pattuglia della stradale ed al mio rifiuto di corrispondergli un fiore (come da loro chiamato), l’agente fece scattare le manette e mi diede uno schiaffo, davanti agli occhi dei miei figli di 8 e 3 anni Tutto deferito alla procura della repubblica di Salerno, ma dopo tre anni ancora niente

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.