Capodanno in piazza: conto alla rovescia per il concerto di Gazzè

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Terminato il montaggio del palco in Piazza Amendola già ieri sera era visibile la struttura su cui si esibiranno Clementino, a partire dalle 21.30 e dalle 22.30 Max Gazzè per il concerto di capodanno in piazza a Salerno.

La serata sarà presentata da Andrea Volpe volto noto di LIRATV e direttore artistico del premio Fabula. Volpe sarà affianco da Paola Mercurio. Poi,  dopo la mezzanotte ed il brindisi sul palco con sindaco, assessori e consiglieri lo spettacolo di fuochi d’artificio sul lungomare.

Si prevedono almeno 40mila persone in piazza Amendola per il concerto di Max Gazze. L’artista romano in questi giorni è impegnato sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma ne “La Favola di Adamo ed Eva”. Il brano “Una musica può fare” è stato estrapolato dalla serata di ieri e che sarà una delle canzoni più ballate in piazza a Salerno

Nel frattempo a partire dalle 16 di domani e fino al termine della manifestazione ci sarà il divieto di transito e di sosta su diverse arterie del centro cittadino. Le strade interdette alla circolazione sono: via Roma (tratto compreso tra via Duomo e piazza Luciani), via Cavaselice, via Santa Lucia (tratto compreso tra via Roma e lungomare Trieste), via Porta di Mare (tratto compreso tra via Giovanni da Procida e lungomare Trieste), traversa Regina Costanza, traversa Giuseppe Verdi, via Sandro Pertini, piazza Umberto I, lungomare Trieste (tratto compreso tra piazza Umberto I e piazza Cavour).

I dispositivi di divieto di sosta e fermata saranno, invece, attivi già a partire dalle 11 in piazza Cavour, via Lista e via Luigi Centola.

Il quotidiano La Città, oggi in edicola, rende noto che sono state previste delle corse straordinarie della metropolitana; per la precisione, l’ultima corsa Salerno centro– Arechi sarà all’1 e 5 del 1 gennaio mentre l’ultima da Arechi a Salerno–centro partirà all’1 e 35.

 Attenzione puntata quindi su vendite di alcolici e diffusioni di musica nei locali. Prima del concerto la Polizia municipale, agli ordini del comandante Antonio Vecchione, stazionerà in presidi in centro e sul Corso per vigilare sul divieto di installazione di casse-stereo fuori dai locali – scrive Il Mattino -.

Chi verrà beccato inoltre a vendere alcolici in bottiglie e bicchieri rischia una sanzione di 500 euro. Mentre chi somministra alcolici a minori di 16 anni rischia l’arresto; chi vende alcolici a giovani di età compresa tra i 16 anni e i 18 anni sarà sanzionato con una ammenda che va dai 250 euro aimille euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Non andare al concerto se non ti piace Clementino, non è obbligatorio dopotutto.
    Le persone che hanno altro a cui pensare oltre al calcio andranno al concerto e si divertiranno, di certo non daranno conto a te. Non si faranno problemi del tipo “noi non siamo napoletani”.

    Sempre con queste inutili polemiche…

  2. Che scelta infelice. Concerto da città di provincia e spendiamo pure un sacco di soldi per personaggi di terzo piano

  3. Le solite palle….a piazza Amendola 40000 persone….sarebbe tutto lo stadio Arechi…. Be domani sera li Contero tutti…. Ma se solo il palcoscenico si è preso mezzo parcheggio iaaaaaa

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.