Babygang terrorizza con petardi gli utenti della stazione della metro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Domenica sera si è verificata l’ennesima vergogna all’interno delle stazioni della metropolitana linea 1”. Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, stigmatizza la notizia riportata da “Il Mattino” circa la scorribanda di una baby gang all’interno della stazione di Materdei. “Un gruppo di giovani teppisti ha fatto esplodere una serie di petardi all’interno della stazione, mettendo a repentaglio anche l’incolumità di una bambina piccola che si trovava in un carrozzino. I petardi hanno anche danneggiato il pavimento, costringendo il personale delimitare alcuni tratti”.

“Questo accadeva mentre, in piazzetta Carolina, gruppetti di ragazzini erano intenti a danneggiare un’edicola, in mezzo alla spazzatura lasciata in strada dagli incivili. Il fenomeno del teppismo giovanile – aggiunge Borrelli – rappresenta un problema sempre più grave. Bisogna intervenire con maggiori controlli e con un provvedimento legislativo che permetta di revocare la genitorialità a delinquenti e camorristi. Spesso i componenti delle babygang sono emanazione di quei contesti”.

Di seguito il video degli atti teppistici in piazzetta Carolina:

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.