Eboli: finanziati da Comune e Regione progetti per la sicurezza di 8 scuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Otto progetti che comprendono i diversi gradi di scuole cittadine finanziati insieme dalla Regione e dal Comune di Eboli per l’adeguamento antincendio. Un obiettivo straordinario, che segnala ancora una volta l’Amministrazione comunale sulla strada della grande attenzione per le scuole ebolitane e per la sicurezza di famiglie, studenti, alunni ed operatori.

I fondi hanno premiato i progetti che arrivano direttamente dagli uffici tecnici del Comune di Eboli e che hanno ottenuto il via libera regionale sulla scorta di un’attenta programmazione che segue ad un cofinanziamento diretto del Comune di Eboli. «Investiamo sulla sicurezza delle scuole e sulla tranquillità di chi le frequenta – spiega il sindaco, Massimo Cariello – anche con un cofinanziamento che indica la nostra attenzione per il mondo della scuola.

Un obiettivo importantissimo, quello raggiunto con i fondi comunali e regionali, per il quale si è speso direttamente il nostro ufficio tecnico, dalla dirigente Lucia Rossi ai tecnici Nicola Turi e Daniela Cardiello». Gli interventi di adeguamento strutturale riguarderanno le scuole comunali Pietro da Eboli, Giacinto Romano, Virgilio e Borgo.

In più, vengono finanziati gli interventi su tre edifici scolastici superiori: il Liceo Scientifico Statale “Antonio Gallotta”, il Liceo Artistico Carlo Levi ed il Liceo Classico Enrico Perito. «L’impegno dei nostri uffici tecnici ed il cofinanziamento comunale indicano come l’Amministrazione Cariello abbia messo in campo la volontà precisa di garantire la sicurezza nella scuole e le migliori condizioni per consentire una frequenza serena a tutti – ricorda il vicesindaco, Cosimo Pio Di Benedetto -. Non era scontato raggiungere il risultato, ma l’impegno e la ferma volontà dell’Amministrazione comunale hanno permesso di ottenere attenzione e fondi, garantendo nuove possibilità alle scuole della città».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.