Lavori viabilità alternativa Statale 18: si apre il cantiere nell’Agro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lunedì 7 gennaio 2019, alle ore 10.00, presso l’Aula Consiliare del Comune di Nocera Superiore, si terrà un incontro di presentazione, alla presenza del Presidente della Regione Campania, On. Vincenzo De Luca, per condividere con le Comunità coinvolte la riapertura del cantiere relativo all’intervento denominato “Lavori di realizzazione della viabilità alternativa alla S.S. 18 nell’Agro Nocerino–Sarnese”, fermo da diversi anni.

Il progetto generale, ad oggi realizzato all’80% circa, interessa i Comuni di Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore, Roccapiemonte, Castel San Giorgio, Nocera Inferiore, Pagani, S. Egidio del Monte Albino, San Marzano sul Sarno, Angri e Scafati.

L’importo dell’intervento, finanziato dalla Regione Campania nel 2007, con fondi di cui agli Accordi di Programma Quadro (APQ), è di € 21.589.886,22 e sono stati definitivamente aggiudicati nel 2006 all’A.T.I., con impresa mandataria la ditta “R.C.M. Costruzioni s.r.l.”, per il prezzo netto di € 12.218.170,20.

I lavori che hanno previsto sia l’adeguamento della viabilità esistente sia la realizzazione di nuovi tronchi stradali, per un totale di circa 15 km, hanno lo scopo di decongestionare sensibilmente il traffico sulla Strada Statale 18 interessata da un notevole flusso di mezzi pesanti e di agevolare i collegamenti tra le autostrade A3 ed A30.

Il 2019 si apre con la ripresa dei lavori dell’ultimo tratto nel comune di Nocera Superiore fino allo svincolo autostradale della A30, in comune di Castel San Giorgio, ed il completamento della rotatoria “Cappelluzza”, a confine tra Pagani e Sant’Egidio del Monte Albino, della realizzazione del ponte sul Rio Sguazzatoio in comune di San Marzano sul Sarno, a confine con il comune di Angri, per un importo di circa 2,5 milioni di euro.

Ad annunciarlo è il Presidente della Provincia Michele Strianese che rileva l’importanza dei finanziamenti messi in campo dalla Regione Campania e dal Governatore on. Vincenzo De Luca che daranno nuovo impulso all’economia e il lavoro ad imprese dell’edilizia e relativo indotto.       Questi lavori consentiranno ai territori di tutta la regione di avere strade più sicure, collegamenti più efficienti e maggiore qualità urbana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.