Michela nasce lì dove ha rischiato di non nascere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
9.55, il primo pianto del 2019 nel punto nascita del “Luigi Curto di Polla” è di Michela, pesa quasi tre chili ed è di Sala Consilina. L’equipe che ha assistito la mamma della piccola Michela, la signora Piera, è stata guidata dal Primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia, il dott. Francesco de Laurentis e e composta dai dottori Miranda  e Guercio, dall’ostetrica Maria Carmela Villani e dagli infermieri Cesarulo e Rosciano. La nascita di Michela è un segnale importante per l’ospedale “Luigi Curto” di Polla e per il territorio. Scrive il sito Italia2tv.it pubblicando anche la foto.

E’ una nascita che entra nella storia perché venuta alla luce lì dove hanno rischiato di non nascere. Fino a pochi giorni prima della fine del 2018 i punti nascita dei due ospedali erano destinati alla chiusura. Una decisione che aveva scatenato la protesta di cittadini e amministratori. In migliaia sono scesi in strada nel Golfo di Policastro e nel Vallo di Diano. Questo ha spinto Governo e Regione ad evitare la chiusura.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.