Casa in affitto solo agli italiani: esplode il caso ad Eboli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
Un cartello per una casa in affitto, con la dicitura “solo agli italiani“. Un improvviso e ingiustificato impeto di razzismo a Eboli, città che da anni ha connotazione multietnica. Lo scrive l’OcchiodiSalerno.it pubblicando anche la foto del cartello

Un numero di telefono per contattare il proprietario dell’immobile e null’altro. E un cartello del genere, affisso in pieno centro storico, non può che fare scalpore, per l’esplicita “vena” razzista che contiene.

Eravamo abituati a leggerne in altre parti d’Italia, non solo in epoche passate. Più di recente, avevano suscitato grande attenzione mediatica annunci simili, affissi nella bacheca dell’Università di Pisa e addirittura da parte di un istituto di suore di piazza Bologna a Roma.

Prima ancora, casi simili si erano verificati a Prato, a Vicenza. Insomma, ben oltre il Garigliano.

Fonte l’OcchiodiSalerno.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. D’accordo con Enzo…. ma un proprietario è libero di affittare a chi vuole!!o meglio a chi ritiene più affidabile? Magari con un lavoro stabile e decentemente retribuito!!!mah!!

  2. Non vedo il problema…il problema è dei buonisti del ca++o che sarebbero i primi a non affittare le proprie case alla tanta spazzatura proveniente dall’africa e dall’est europa!

  3. E dove sta il problema? IO a casa mia voglio farci stare chi dico io… o per caso è reato pure questo? O ci volete dire pure a chi dobbiamo fittarla? Avete rotto le palle voi e il buonismo

  4. Ma io non riesco a capire. Ora uno non può nemmeno disporre della proprietà privata dandola in locazione a chi meglio crede. Ma io penso che una cosa del genere non è mai avvenuta nemmeno in un paese comunista dittatoriale. Voglio capire se avesse scritto altro, ma questo ha detto che in casa propria vuole solo italiani e basta il male dove sta? Più democrazia di questa dove uno liberamente vuole esercitare un proprio diritto senza ledere alcuno. Sicuramente gli stranieri troveranno altri proprietari di immobili che glieli fitteranno. Poveri giornalisti vergogna!

  5. CON IL CULO DEGLI ALTRI SONO TUTTI BRAVI A DIRE LA LORO. A CASA MIA DECIDO IO … . E POI NON CE LI VOGLIO. PIUTTOSTO OSPITO GRATUITAMENTE UN’iTALIANO.

  6. Il commento precedente fa orrore, non perchè sia cattivo, ma per la totale indifferenza con la quale lo scrivente si sbarazza del problema. . Non sono passati secoli da quando, al nord, apparivano cartelli con scritto “non si affitta a meridionali”. Anni di propaganda di destra e un insano, osceno egoismo hanno fatto danni inimmaginabili, dando la colpa di tutti i nostri problemi ad una immigrazione che è solo uno specchietto per le allodole. Provo molta pena.

  7. Immediatamente cadete nella solita banalità,trita e ritrita,RAZZISMO!! Ma quale razzismo? Il proprietario affitta a chi vuole!!! ORA VOGLIAMO ORGANIZZARE UNA FIACCOLATA DI SOLIDARIETÀ AD EBOLI!!! BASTAAAAAAA,BASTAA!!!

  8. Avrà i suoi buoni motivi.Chi si scandalizza è un finto buonista che si guarda bene dal mettere in pratica le indicazioni che invece elargisce al resto della popolazione.

  9. BILLIO mi sembra di capire che stai dando la colpa alla propaganda di destra, allora ringraziamo la sinistra per come siamo messi, la colpa non è della destra ne degli italiani che non sono razzisti ma esasperati, esasperati da un governo(quello degli ultimi anni) che ammette ogni giorno in Italia “cani e porci” facendo passare tutto per solidarietà.. ai loro portafogli che grazie alle disgrazie di questi uomini lo riempiono sempre di più. Gli italiani voglio un’immigrazione controllata.. Non quella di questi ultimi anni che hanno portato a questo. Quindi forse la colpa non è tutta della propaganda di destra..

  10. Il mio commento non si sbarazza di nessun problema, perché non esiste nessun problema. Disporre della propria casa come meglio si crede è normale, non è “egoismo”, e preferire i propri connazionali è naturale, non “propaganda di destra”. La propaganda è fare articoli del genere in cui si mette alla gogna una decisione perfettamente ordinaria e di buon senso, oltretutto perfettamente legale. Quello che fa rabbia è vedere quanto in profondità è arrivato il lavaggio del cervello di chi scrive commenti come il tuo.

  11. I radical chic fecero opposizione all’ospitalità a Capalbio,e un cittadino un suo bene dovrebbe dare conto a chi lo vuole affittare?

  12. I RAZZISTI siete voi malpensanti e parassiti colti ed edotti che volete imporre ai proprietari di case di affittare agli extra comunitari e clandestini.Chi decide è la proprietà privata tutelata dal’individuo.Voi siete l’èlite parassitaria e razzista di sinistra nostalgica del comunismo:Tutti uguali ma poveri

  13. un italiano nel proprio Paese può avere diritto di affittare ai suoi connazionali quale sarebbe lo scandalo

  14. QUANDO LA GENTE COME IL SEDICENTE BILLIA SI RENDERA’ CONTO DI QUEL CHE STA’ AVVENENENDO IN ITALIA A FORZA DI ACCOGLIERE SPAZZATURA E MANOVALANZA SPICCIOLA AL SOLDO DI CRIMINILATA’ ITALIANA E AHIME’ STRANIERA FORSE SARA’ TROPPO TARDI…..UNA FIACCOLATA A EBOLI CONTRO IL RAZZISMO…MI RACCOMANDO EH!!!!!!

  15. peccato per lui perchè molti cinesi pagano puntualmente l’affitto a differenza di tanti italiani

  16. Ovviamente i cinesi sono stranieri,rispettano le regole e si integrano pagano l’affitto e offrono anche garanzie e per questo io proprietario di case sono pronto e libero ad affittare a stranieri cinesi.I veri razzisti siete voi malpensanti cattolici e di sinistra che siete pieni di colesterolo per ingrassare le vostre chiappe accogliendo finti profughi e lasciando alla deriva i poveri Italiani. Razzisti

  17. Che tu sia italiano o straniero non hai capito il mio commento visto come ti scaldi senza alcun motivo, non voglio neanche perdere tempo a spiegartelo, leoncino da tastiera.

  18. Fa molto freddo e ho motivo di riscaldarmi con i riscaldamenti,se non ti ho capito e perchè non sai comunicare.propabilmente sei disoccupato e non puoi perdere tempo per lavorare,ma aspetti il reddito di cittadinanza straniero,OPS volevo dire elemosina di stato per i poveri italiani e sussidi corposi ai clandestini.La sinistra è razzista ed è contro i poveri Italiani.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.