Piani evacuazione Vesuvio: riunione in Regione Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si é tenuta oggi a Palazzo Santa Lucia, una riunione di coordinamento e aggiornamento con i Comuni dell’area Vesuvio e Flegrea (presenti sindaci e amministratori), con il Capo Dipartimento di Protezione Civile Nazionale Angelo Borrelli e il Presidente Vincenzo De Luca
La riunione ha puntato l’attenzione sulla necessità di portare a conclusione l’attività di sottoscrizione dei protocolli di gemellaggio tra i 30 comuni dell’area del Vesuvio e Flegrea, prevedendo una tempistica stringata per gli adempimenti dei comuni. L’obiettivo è concludere l’attività di sottoscrizione con tutte le regioni
Italiane coinvolte che cureranno la accoglienza delle popolazione a rischio entro il mese di febbraio.

La riunione è stata l’occasione per fare il punto tra il presidente della Regione Campania e il Capo dipartimento sulle esigenze della Protezione Civile Regionale, oltre che sulla  programmazione per la implementazione delle strumentazioni e delle attività in capo alla colonna mobile regionale al fine di affrontare al meglio le emergenze territoriali e regionali.
Il Presidente De Luca ha inoltre colto l’occasione per ribadire che inoltrerà la richiesta al presidente del Consiglio dei Ministri per il tramite del Capo Dipartimento di Protezione Civile  di proroga dello stato di emergenza per l’isola di Ischia.

La richiesta, già avanzata dal Presidente della Regione Campania lo scorso mese di luglio, è supportata da una relazione dettagliata nonché dalle richieste pervenute da parte dei sindaci e dei cittadini mediante una petizione popolare, è volta alla necessità di completare gli interventi urgenti e continuare a garantire assistenza e soccorso alla popolazione – 2400 gli sfollati – e al completamento degli interventi infrastrutturali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.