Tir trasporta gasolio ”a nero” verso Salerno: blitz Finanza e Polstrada

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un’operazione congiunta della Polstrada e della Guardia di finanza ha permesso di scoprire un camion sull’A1 che trasportata un ingente carico di gasolio ‘a nero’, per l’esattezza 26mila litri.

Nel pomeriggio del 10 gennaio, all’altezza del casello autostradale di Calenzano, una pattuglia della Polizia stradale di Firenze Nord ha fermato un tir telonato, condotto da un uomo di 26 anni, che trasportava 26mila litri di prodotto liquido (circa 21 tonnellate) stipato in 26 grosse taniche.

L’autista, originario del Portogallo, ha detto che si trattava di olio industriale caricato nei pressi di Lisbona e da consegnare presso una ditta di Milano. I poliziotti, al fine di accertare la reale consistenza del carico del mezzo, hanno chiesto il supporto di una pattuglia del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Firenze (un reparto del corpo con specifica competenza e particolare professionalità nel settore degli olii minerali). La pattuglia delleFiamme Gialle intervenuta ha provveduto a prelevare un campione del liquido ed effettuare un’analisi specifica che ha permesso di accertare che si trattava di gasolio per autotrazione. Inoltre gli investigatori hanno riscontrato, grazie all’impostazione della destinazione programmata sul navigatore satellitare del mezzo, che l’autoarticolato era diretto a Salerno.

L’autista è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Prato per violazione delle norme sulle accise ed è stato multato di oltre 6mila euro. Il tir ed il gasolio sono stati sottoposti a sequestro e, contestualmente, sono state avviate le procedure per la confisca. Il valore del carico ammonta a 35 mila euro e l’importo delle tasse evaso è pari a 16 mila euro.

Fonte www.lanazione.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.