Amalfi: giornalista Emiliano Amato assolto da accusa di diffamazione a mezzo stampa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo aver sostenuto un processo di quasi quattro anni, il direttore responsabile de “Il Vescovado” Emiliano Amato è stato assolto dall’accusa di diffamazione a mezzo stampa.

I FATTI. All’indomani del Consiglio comunale di Amalfi del 29 settembre del 2014 che aprì la crisi dell’amministrazione comunale del sindaco Alfonso Del Pizzo, l’allora capogruppo di maggioranza Gennaro Pisacane contestò, per quel momento storico, alcune spese di bilancio tra cui quelle relative agli emolumenti corrisposti all’ingegnere Aristide Marini, all’epoca capo dell’ufficio tecnico comunale (con un contratto di collaborazione esterna) definiti “inutili” e “dannosi” per le casse comunali.

Per quelle dichiarazioni riportate in maniera puntuale dal giornale, l’ingegnere Marini – dopo la fine del suo rapporto lavorativo col Comune di Amalfi decretato dal Commissario Prefettizio – decise di adire le vie legali nei confronti del dichiarante e del giornalista, quest’ultimo reo di aver leso la sua immagine.

Il processo vide da subito l’archiviazione della posizione del Pisacane e, con sentenza numero 24/2019, a margine dell’udienza di venerdì 10 gennaio scorso, il giudice monocratico del Tribunale di Salerno, dottoressa Eva Sessa, ha assolto con la formula più ampia “perchè il fatto non sussiste” il direttore Emiliano Amato difeso dall’avvocato Alessandro Giani, coadiuvato dalla sorella Adriana Giani. Le motivazioni entro 90 giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.