Battisti: Piero De Luca (Pd), “Ok arresto ma no a strumentalizzazioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
“Trovo inaccettabili i tentativi di strumentalizzazione politica messi in atto da Matteo Salvini. Il terrorismo non ha colore politico e la lotta al terrorismo non può avere steccati di bandiere ideologici”. Lo afferma in una nota Piero De Luca, deputato salernitano del Partito Democratico.
“L’arresto di Cesare Battisti – sostiene – è un fatto storico per il nostro Paese. Finalmente daremo giustizia alle vittime e alle loro famiglie per i quattro efferati crimini commessi sul finire degli anni Settanta. Vengono anche cosi’ ripagati i tanti sacrifici dei magistrati, delle forze dell’ordine, che in quei bui periodi hanno lottato per difendere la democrazia e le
istituzioni repubblicane”.
“Ho fiducia nella magistratura e nei processi che si sono svolti. D’altra parte la stessa magistratura francese, in particolare il Consiglio di Stato e la Cassazione, e la Corte europea dei diritti dell’uomo hanno riconosciuto la bontà e la correttezza dei procedimenti
 giudiziari che si sono svolti e che hanno portato alla condanna all’ergastolo di Battisti. Punito non per le sue idee, ma per i delitti commessi”.
“I governi di centrosinistra e il Pd – aggiunge il deputato Dem – si sono sempre impegnati al massimo per chiudere questa vicenda. L’ultima richiesta di estradizione al Brasile per Battisti è stata quella avanzata dal Governo Gentiloni. Ecco perchè è intollerabile l’operazione condotta da Salvini che cerca di far intendere che ci siano legami tra  Battisti e la sinistra italiana. Una sinistra che invece è stata sempre un baluardo a difesa della democrazia italiana e dello Stato di diritto dall’attacco terroristico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Se fosse stato per i governi di sinistra, Battisti sarebbe ancora latitante in sud America.

  2. Complimenti a Salvini invece.
    La Sinistra finora è stata sempre buggerata e gabbata dal Brasile

  3. Penso che le parole pronunciate da Salvini siano pienamente condivisibili e senza alcuna strumentalizzazione “Il mio primo pensiero va oggi ai famigliari delle vittime di questo assassino, che per troppo tempo si è goduto una vita che ha vigliaccamente tolto ad altri, coccolato dalle sinistre di mezzo mondo. È finita la pacchia”, se non si è d’accordo su ciò mi spiace per l’onorevole Piero De Luca ma se ne faccia una ragione di sana autocritica per la sua parte politica, gli italiani alle ultime elezioni hanno votato in un’altra direzione.

  4. Ma quali strumentalizzazioni bensì ricordiamo come, nel 2004, tante firme di sinistra primi tra tutti Saviano e Vauro, chiedevano a gran voce l’amnistia per Battisti, con una petizione pubblica. Ricordiamo che negli anni diversi esponenti della sinistra hanno cullato Battisti come se fosse una loro bandiera. Cesare Battisti deve rimanere in una patria galera fino alla fine dei suoi giorni. Ci sono voluti tanti, troppi anni per riportarlo in Italia, perché ipertutelato dalle amministrazioni socialiste francesi e comuniste sudamericane, trattato come prigioniero politico, quando non era altro che un pazzo criminale. Non esiste alcuna forma di garantismo nei confronti di un terrorista assassino comunista, che uccide in nome della sua malata ideologia 🤔🤷‍♂

  5. Ma vuoi vedere che sotto sotto a questi compagni quasi dispiace….
    Chi fa può pure strumentalizzare..chi ha messo gli italiani in mezzo ad una strada dovrebbe tacere.

  6. Questa è L’Italia che vogliamo: Orgoglio italiano, Rispetto e Legalità.
    Il Popolo è contro L’èlite di esperti e sapienti e vota Lega di Matteo Salvini

  7. Complimenti Destra! Se era per la sinistra di questo personaggio, il criminale sarebbe ancora ad abbronzarsi le palle su una bella spiaggia brasiliana! Taci ripescato a caserta!

  8. Anche a Salerno ci fù la difesa di intellettuali di sinistra a favore dell’assassino di Falvella.Siete penosi e inguardabili.

  9. ah beh, se lo dice lui! Ora è possibile arrestarlo, avvisate Mattarella e Bolsonaro che piero de luca ha dato l’assenso! (sapete, vi do un’indiscrezione, loro stavano aspettando il suo consenso!)

  10. ****** gente come a Battisti vanno sbattuti in galera, ricordo ancora il telegiornale quando ero piccolo questi luridi assassini ammazzare la povera gente in nome di un ideale o per vendetta bastardi…..
    E poi la Francia la dottrina Mitterrand da ridere, delinquenti, meno male che stanno pagando dopo le guerre di colonizzazione e l’ultima la guerra in Siria che popolo di merda……………….

  11. Battisti era stato già CONDANNATO….ma era evaso ed era latitante.
    Questo, pur di dover parlare della qualsiasi, si sveglia la mattina e non si informa neanche.

  12. Certo che leggendo i commenti ci si rende conto che la sua popolarità “aumenta” sempre più (senza contare i commenti sapientemente censurati). .

  13. Ahah….a leghí…stasera Salvini va a cena con Renzi e voi vi spompate a scrivere contro De Luca…ridicoli!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.