Cantiere Porta Ovest: mercoledì riprendono i lavori dal lato del Cernicchiara

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Consegnato il cantiere al Consorzio Arechi, non resta che riprendere i lavori per scavare le gallerie di Porta Ovest. Oggi gli operai riassunti dal gruppo che ha rilevato in fitto il ramo d’azienda Porta Ovest dalla Tecnis avevano in agenda le visite mediche ed altri adempimenti formali. Fonti sindacali confermano che si ricomincerà a lavorare mercoledì, partendo dal Cernicchiara; ovvero dal tratto iniziale di gallerie, che a monte intercetterà il traffico pesante per dirottarlo direttamente su Via Ligea. Proprio laddove il tunnel sbuca nei pressi del Molo Trapezio del porto di Salerno.

Mercoledì riprendono i lavori nel cantiere 

Da mercoledì, dunque, inizia la seconda vita del cantiere di Porta Ovest, in attesa della vendita totale già decisa da Tecnis, l’azienda vincitrice dell’appalto. Dopo anni di corsa ad ostacoli e traversie giudiziarie quasi non sembra vero. Tanto che il sindaco di Salerno, ad una domanda su Porta Ovest, ha replicato così: «preferirei non rispondere, tante volte è parso di poter riprendere e poi… comunque mi farò fare una relazione completa dall’autorità portuale, che è stazione appaltante, per avere il quadro della situazione e dare il mio contributo».

La conferma arriva da fonti sindacali

Il Consorzio Arechi, però, stavolta fa sul serio. Iniziando dal Cernicchiara, quindi a monte, lo scavo procederà verso valle impiegando a regime almeno cento operai nei prossimi sei mesi. Ultimazione prevista dei lavori: marzo 2020. Il termine ultimo per rendicontare i 150 milioni spesi all’Unione Europea, invece, è fissato al dicembre 2022. L’intuizione alla base delle gallerie di Porta Ovest sta nella creazione di un accesso ulteriore e diverso alla città di Salerno da occidente, dedicato in via quasi esclusiva al traffico pesante, in modo da decongestionare il Viadotto Gatto da destinare solo al traffico urbano, quindi prevalentemente ai mezzi leggeri.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Il viadotto Gatto, anche se destinato al solo traffico leggero, rimane un “non senso”.
    Oltre ad essere un sconcio dal punto di vista estetico e paesaggistico, è poco funzionale, pericoloso per la sua percorrenza – specie se continua a rimanere privo di illuminazione e della prevista segnaletica orizzontale e verticale – e convoglierà comunque gli autoveicoli su via Ligea, dove avverrà l’incrocio con i mezzi pesanti in entrata o in uscita dalle gallerie di Porta Ovest.
    Inevitabili le occasioni di ingorghi!!
    Si deve avere il coraggio di decidere che quel manufatto, almeno per il tratto da via B. Croce fino al porto, va abbattuto e contestualmente aprire al doppio senso di marcia la suddetta via B. Croce per un più rapido ingresso in città lungo via Sabatini.

  2. GRANDE NOTIZIA!!!
    Perché lui o la sua prole non hanno speso o proferito parola? Perché non hanno mai messo il naso in una vicenda legata, per la prima volta e concretamente, al miglioramento della vivibilità quotidiana della città? A qualcuno le ardue risposte!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.