Treofan Givova Battipaglia superata, in casa, dalla Pallacanestro Palestrina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’incontro valevole per la sedicesima giornata del campionato di serie B maschile “Old Wild West” la Treofan Givova Battipaglia viene superata, in casa, dalla Pallacanestro Palestrina. Allo Zauli, finisce 54-99.

Come oramai accade da qualche tempo, è una Battipaglia imbottita di giovani quella che scende in campo. Tra essi, fa il suo esordio (esordio molto positivo, tra l’altro) Alessandro Zaccaro, ala pivot classe ’99 arrivato in settimana dalla Givova Scafati e messosi subito in evidenza con 8 punti in 18 minuti. Questo fa sì che Battipaglia fin da subito non riesca a tenere il ritmo di una delle più forti squadre del girone D, quella Pallacanestro Palestrina che, fino all’ultimo, si giocherà chance consistenti per la promozione.

Il match, come detto, perde il proprio equilibrio fin da subito, con gli ospiti che, dopo 2 minuti, sono già sullo 0-8. Battipaglia prova a tenere botta e, almeno nel primo quarto, riesce a contenere il distacco entro margini accettabili. Al 10′, infatti, i biancoarancio di coach Gibboni sono sotto di 12 punti (6-18). A partire dal secondo quarto, però, Palestrina imprime un’accelerazione fortissima che costringe Battipaglia a rimanere parecchio indietro nel punteggio. Il 16-35 di parziale la dice lunga sulle difficoltà di Battipaglia che, all’intervallo lungo, è già sotto di ben 31 lunghezze (22-53). Il match, oramai, è già deciso … e questo permette a Palestrina di gestire la gara nei secondi venti minuti … minuti nei quali Battipaglia ha il merito, con dignità, di provare a giocarsela e, soprattutto, di mettere in campo dei giovani dai quali ricostruire un futuro ricco di vittorie. Negli ultimi due parziali, il vantaggio ospite aumenta ancora, ma in misura assai inferiore rispetto all’andamento del primo tempo. Al 30′, Palestrina è sul +34 (41-75). Al suono della sirena conclusiva, il vantaggio è cresciuto ancora (+45, 54-99), ma questo cambia poco in sede di commento. Palestrina si conferma solida. Battipaglia conferma da un lato le proprie difficoltà, dall’altra la voglia di guardare al futuro investendo sui giovani talenti. Tra i padroni di casa, bene Ronconi (15 punti) e il nuovo arrivato Zaccaro. Tra gli ospiti, è Gianmarco Rossi il migliore (21 punti).

TABELLINO DEL MATCH

TREOFAN GIVOVA BATTIPAGLIA – PALLACANESTRO PALESTRINA 54-99 (6-18; 22-53; 41-75; 54-99)

TREOFAN GIVOVA BATTIPAGLIA

Ronconi 15, Dispinzeri 11, Zaccaro 8, Vietri 6, Melillo 4, Romanelli 3, Coppa 3, Volpe 2, Vigilante 2, Guzzo, Di Biase, Gallo. Coach: Gibboni.

PALLACANESTRO PALESTRINA

Rossi G. 21, Beretta 17, Moretti 15, Rischia 13, Fiorucci 12, Cecconi 8, Carrizo 7, Ochoa 6, Mattei, Rossi F N.E. Coach: Ponticiello.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.