Caos Cittadella l’Anm chiede l’intervento del Ministro della Giustizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
I problemi della nuova Cittadella Giudiziara ma non solo sono sul tavolo del Ministro di Grazia e Giustizia. Problemi rappresentati da Piero Indinnimeo, presidente dell’Anm distretto di Salerno che ha contattato, nella giornata di martedì, il Guardasigilli .

Intendimento ha chiesto un appuntamento con la segreteria di Alfonso Bonafede al fine di valutare eventuali azioni «immediate» da mettere in campo per far fronte alle disfunzioni ed  ai disservizi registrati all’indomani del trasferimento delle tre sezioni del penale. «

Non siamo assolutamente disinteressati ai problemi della cittadella – ci tiene a precisare Indinnimeo (si legge su Il Mattino) – assieme alla Camera penale abbiamo cercato di trovare soluzioni e, soprattutto, di venire incontro alle esigenze degli utenti – innanzitutto – e quindi degli avvocati e alcuni disservizi – come quelli della cancellerie – siamo anche riusciti a renderli meno gravosi così che tutte le competenze degli uffici sono state garantite durante il periodo del trasloco.

L’unica cosa che chiediamo agli avvocati è di rivedere i tempi dello sciopero proclamato e di evitare che questo venga a coincidere con la settimana dell’inaugurazione dell’anno giudiziario».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Avvocati e magistrati, piagnoni senza fine… ma, tanto, di noi, personale di Cancelleria, pagati 1/10 di loro, sempre più vecchi, con mezzi tecnologici ridicoli, in sedi di lavoro (non Salerno) imbarazzanti, sempre meno numericamente, interessa a qualcuno…?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.