Greggi di pecore in strada, sindaco Baronissi sollecita intervento Asl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Il Comune di Baronissi sollecita un fermo intervento dell’ASL per la soluzione della problematica delle greggi di pecore che continuano a transitare e a sporcare le strade comunali.

“Una situazione che determina continuo pericolo per la condizione igienico-sanitaria e per la circolazione delle auto – si legge in una nota congiunta inviata dal sindaco Gianfranco Valiante e dal Comandante della Polizia Municipale, Francesco Tolino al servizio veterinario dell’ASL – le deiezioni lasciate dagli ovini al passaggio su strade cittadine creano disagi per la salute pubblica, oltre che degrado al patrimonio pubblico”.

Non si contano nell’ultimo anno gli esposti presentati dai cittadini e dal Comune alle autorità competenti. Esposti che hanno indotto più volte la Polizia municipale a verbalizzare i pastori per violazioni alle norme del codice della strada.

“Nonostante le sanzioni però, non riescono a risolvere la problematica – denunciano il sindaco Valiante e l’assessore alla sicurezza Marco Picarone – è necessario un serio impegno dell’ASL per stabilire anche il sequestro del gregge.

L’Azienda sanitaria locale salvaguardi la salute pubblica evitando la diffusione di malattie, la prolificazione di insetti di ogni genere, oltre che per evitare incidenti stradali e per garantire il decoro urbano. In caso di mancato intervento invieremo gli atti alla Procura della Repubblica”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma cosa verbalizzano i vigili…… l’ultima volta davanti allo stadio figliola si dileguarono quando videro da lontano arrivare il gregge col “solito” pastore al seguito salvo riapparire dopo il suo passaggio. Probabilmente avevano pure ragione visto che il “solito” pastore usa andare in giro con una bella ascia sulla spalla……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.