Ruba in un ristorante: arrestato straniero ad Ogliastro Marina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Uno straniero di 35 anni il 10 gennaio scorso, approfittando dell’assenza dei proprietari, avrebbe sfondato la porta d’ingresso di un esercizio di ristorazione di Ogliastro Marina, portando via alcuni monili, vari devices ed un fucile.

Ad incastrarlo i carabinieri della Stazione di Santa Maria di Castellabate, grazie alla visione dei filmati dei sistemi di video sorveglianza dell’attività commerciale. Nei confronti del 35enne la Procura del Tribunale di Vallo della Lucania ha emesso un decreto di fermo di indiziato di delitto in carcere, poi eseguito da quei militari.

A seguito dell’ attività investigativa dei Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Castellabate, sono stati accertati gravi indizi di colpevolezza a carico dello straniero, grazie alla visione dei filmati dei sistemi di videosorveglianza dell’attività commerciale. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania ha emesso così un decreto di fermo di indiziato di delitto in carcere, poi eseguito dai militari nella giornata di ieri.

I Carabinieri hanno effettuato una ulteriore perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 50enne che ha consentito di scoprire ben due fucili illegalmente detenuti, uno dei quali è risultato poi essere proprio l’arma sottratta al ristoratore. L’uomo è stato quindi arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi.

Entrambi sono stati trasferiti presso la casa circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre sono in corso accertamenti al fine di risalire alla provenienza del secondo fucile scoperto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.