Salernitana, ci si divide a mezzo social anche dopo l’impresa di Palermo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Casasola al 93esimo entra nell’album dei ricordi da tenere in bacheca. Con un suo gol la Salernitana ha spazzato via il Palermo e si è regalata una notte magica scacciando, in 90 minuti di alto livello,  ombre e paure. Una vittoria che di diritto entra nella storia anche perché di precedenti da tre punti alla Favorita prima ed al Barbera poi, ce ne erano appena tre.
Il colpo da tre punti di ieri assume un valore importante: la Salernitana ha vinto a Palermo, in casa della capolista imbattuta fino a ieri. Lo ha fatto 10 mesi dopo l’ultimo exploit lontano dall’Arechi.  Ha vinto sul campo più difficile della B e lo ha fatto sfoderando una prestazione maiuscola, superba alla pari se non al di sopra dei rosanero. La Salernitana ha vinto giocando a calcio.

Lo ha fatto con intelligenza tattica (e qui un bravo va a Gregucci) e lo ha fatto sfruttando gli elementi migliori che ha a disposizione l’allenatore. La vittoria di ieri racchiude tanti significati e smentisce tante congetture. La vittoria di ieri ci dice che se vuole questa squadra vuole può fare un boccone di qualsiasi avversario e può farlo anche giocando a viso aperto con il piglio della squadra che può centrare l’obiettivo grosso.

Vincere a Palermo è stata una impresa ma ora voltiamo subito pagina perché il siamo all’alba del girone di ritorno e nulla è stato ancora fatto o raggiunto dalla Salernitana. Come non bisognava deprimersi prima così non ci si può esaltare oggi. I cavalli vincenti, per dirla alla Mezzaroma si vedono alla fine e la Salernitana è appena all’inizio. E’ in ritardo invece sul fronte mercato.

Se si vuol dare un segnale dopo Minala si punti su un attaccante forte e da doppia cifra. Lotito e Mezzaroma dicono sempre di voler far parlare i fatti ed i fatti dicono che gli attaccanti della Salernitana non segnano. Serve un attaccante, forse due.  Servono rinforzi in tutti i reparti, serve soprattutto avere il coraggio di trattenere a Salerno i pezzi pregiati di questa squadra che ha qualità e lo abbiamo sempre detto. Ieri giocavano 8/11 dei calciatori presi in estate.

Quei giocatori di cui si erano perse le tracce sotto la gestione Colantuono e che oggi si rivelano preziosi come i due Anderson. Serve soprattutto equilibrio in questo momento. Serve compattezza e non frange opposte che, in base al risultato sfoggiano il classico ‘lo avevamo detto’. Non si può prendere a pretesto la Salernitana al di là di vittorie o sconfitte per suffragare le proprie teorie. La Salernitana è la Salernitana non il mezzo per fare i regolamenti di conti a mezzo social

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. una vittoria non cambia la musica e non fa cambiare pensiero…. lotito mezzaroma e fabiani via da salerno!

  2. la salernitana va sostenuta..un tifoso questo fa,critico si ma sostiene la squadra.oggi a Salerno nonostante la passione di tante persone vedo una massa di pseudo tifosi che nn fanno altro che commentare in negativo tutte le notizie,tutti i giocatori ecc..È semplice scrivere un commento molto più semplice criticare L operato..pensate a fare i tifosi se vi ritenete tali.Venite allo stadio e fate il vostro dovere.Nn solo se andiamo a fare i play off.forza salernitana

  3. Caro” tifoso vero”, se ancora leggiamo di Salernitana e soffriamo per lei e’ perche’ siamo sempre perdutamente innammorati dei granata,proprio come te, ma siamo anche arcistufi e disgustati di come la banda dei romani ci sta prendendo per il culo. Poi ognuno decide come comportarsi. Io personalmente, nato e cresciuto prima al Vestuti eppoi in curva sud all’ Arechi fino ai primi anni 2000, sono amareggiato anche dello stato attuale della nostra Sud Siberiano, governata da un manipolo di aficionados del karaoke,piu’ che da ultra’, incapaci di una dura e pacifica contestazione alla societa’, per far intendere ai burini laziali che ci siamo stancati delle loro menzogne, ragion per cui io fin quando le cose non cambieranno, disertero’ lo stadio. Sempre Forza Salernitana

  4. In 20 anni i
    Di gestione hanno portato la curva sud siberiano ad uno stato pietoso …sciarpe sciarpine sciarpette cappellini cori da karaoke cn filastrocche annesse mentalita ‘ a braccetto cn polizia e società …di Salerno siete la rovina oltre che la vergogna !Gsf East FEDELISSIMI Wild Group Blocco 88 il resto una cozzaglia che gioca a far gli ultras x protagonismo e interesse …il mio sogno e’ svegliarmi un mattino e nn trovare la NG Lotito e Fabiani…allora si che si potrà ricostruire quello che questi pseudo tifosi palummelliani hanno distrutto …SOLO X SALERNO …

  5. …cominciate a disertare da sabato prossimo… anzi… meno venite e meglio è per tutti….
    …ma che grande tifoseria che abbiamo… la n. 1 al mondo….

  6. X gli ultras. Siete come i dinosauri, destinati a scomparire. Le squadre vere ormai se ne fottono di voi. Non servite nemmeno ai conti della società xke oramai contano i diritti televisivi. Truvatv na fatica

  7. a Salerno si tifa sempre contro
    contro Lotito contro Luci d’artista contro Fabiani etc
    c’e’ gente che vuole lo sfascio
    ma se vanno via Lotito e Mezzaroma in serie D venite allo stadio?
    perche’ ,parliamoci chiaro,chi e’ cosi’ pazzo a Salerno da investire qualche milione di euro per avere una contestazione alla prima sconfitta?
    CHI? FATE I NOMI

    ALTRIMENTI NON ROMPETE I COSIDDETTI

  8. east ma sei proprio un pezzo di mer.da tu e tutti i tuoi amici tossi.ci nullafacenti e SVALVOLATI talmente coniglio da non mettere mai un nome. si a zuzzimm e l’uomn…e poi a fatti concreti scappi sempre. we zuzzus………………

  9. La tifoseria con ciò che ho detto cosa c entra?sn una banda?ma a modo loro danno il loro contributo..tu puoi essere pure nato nel prato del vestuti ma le generazioni di prima nn tornano più..gli spettatori nemmeno..e se vogliamo parlare della società,se ci fosse una valida alternativa la cambierei ma a conti fatti chi c è??oggi le società sn tutte aziende e nessuno investe soldi in cambio di nulla.tu lo faresti?oggi la banda dei romani ti garantisce almeno la serie b,altri nn so..ho visto però quanta serie a abbiamo fatto in 100 anni di storia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.