Salerno. Vigili urbani offesi sui social, scattano le denunce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
I vigili urbani di Salerno, stanchi di subire accuse infamanti e gratuite sul loro operato attraverso il social network facebook, passano al contrattacco. In queste ore sarebbero già stati identificati alcuni utenti che attraverso una nota pagina salernitan di Fb commentavano in maniera denigratoria l’operato del corpo di Polizia Municipale di Salerno. I caschi bianchi dopo offese e insulti a tutela dell’immagine dei lavoratori della polizia locale sono pronti a costituirsi parte civile nei confronti di coloro che si macchiano quotidianamente di offese e commenti disdicevoli attraverso i social. A tal proposito giova ricordare che la Cassazione con sentenza n. 50/17 ha ribadito che la diffusione di un messaggio diffamatorio attraverso l’uso di una bacheca facebook integra un’ipotesi di diffamazione aggravata sanzionata dalla legge.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Che la filosofica e pretestuosa (quindi inutile) Commissione Trasparenza del Comune finalmente intervenga concretamente e fattivamente nel rendersi conto (se stessa) e rendere conto, soprattutto, alla cittadinanza contribuente (che paga loro gettoni di presenza in commissioni come l’intero Corpo della Polizia Municipale con tasse e gabelle comunali) , organico, mansioni, finalità e stipendi.

  2. L’unico modo per tutelarsi sarebbe di evitare quello che è sotto gli occhi di tutti. Basta fare un giro per la città per vedere se si tratta di accuse infamanti.

  3. Sporcizia, rifiuti ovunque, schiamazzi, lasciti canini, esalazioni, falsi permessi, soste selvagge, marciapiedi invasi da moto.tavoli.sedie.rifiuti, musiche notturne alto volume… Certo la vivibilità nel centro è pura utopia..si sta più o meno tranq dalle 3 alle 5.. poi stop.

  4. …se volete avere ragione voi allegate prove fattuali della loro presunta condotta dolosa, video, foto, ecc. Altrimenti sono e rimangono calunnie, finirete per essere cornuti e mazziati. Tra l’altro molti di voi sono così scemi da scrivere i commenti denigratori con tanto di nome e cognome in firma, i social non sono il vostro tinello ma un luogo pubblico, chissà se lo capirete mai

  5. C’entra solo marginalmente. Vorrei chiedere perché, in città come ad esempio Pisa, e non solo
    i vigili indossano le cinture di sicurezza, mentre a Salerno, no. Non sarà un obbligo, ma una facoltà pedagogicamente salutare, visto che in queste città la stragrande maggioranza degli automobilisti le indossa. Non credo che a Castellammare di Stabia, città di provenienza del nuovo comandante, siano così ligi alle regole.

  6. La verità fa’ male, soprattutto quando è scomoda.
    Come si fa’ quando qualcuno sottolinea una mancanza, quando si evidenziano lacune e si mettono in risalto cose scomode?
    Semplice, basta la minaccia della denuncia è la coscienza è a posto.
    Posso dire la mia al riguardo?
    Se invece di pensare a salvare l’onore i vigili urbani usassero tutte le critiche(più o meno giuste) che gli vengono poste dai cittadini, sarebbe molto meglio per tutti.
    Invece …….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.