Calci e pugni alla polizia per rubare una bottiglia di Bacardi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Un anno e sei mesi di reclusione per un 44enne ucraino che nel 2015 rubò dagli scaffali di un noto supermercato di Cava de’ Tirreni una bottiglia di Bacardi. Il furto venne notato dal titolare del supermercato che allertò la polizia.

Giunti sul posto gli agenti vennero aggrediti con calci e pugni dallo straniero che tentò una fuga disperata assieme ad un complice. Nonostante la colluttazione e le ferite i poliziotti acciffarono i due. L’ucraino che rubò la bottiglia, nascondendola nei pantaloni è stato condannato con un anno e 6 mesi con la pena sospesa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Che schifo,ma dico io alla Polizia chi glielo fà fare di rischiare per questi balordi che restano comunque liberi. Schifato sempre più.

  2. Che squallida è vergognosa legge italiana,se era un italiano,sicuramente l’ergastolo,complimenti a tutto lo stato e chi ci governa,siete solo la cruda ridicolita’

  3. Perbenisti che vedete razzismo ovunque, che dite al riguardo? E la boldrina che si è scomodata ultimamente? A già,contano solo i diritti gay e diritti extracomunitari.
    Ciaaaaao

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.