Napoli: bimba di un anno e mezzo in braccio a madre per chiedere elemosina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Plaudiamo l’intervento del reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia locale di Napoli che ha permesso di garantire condizioni di sicurezza alla bambina di 18 mesi costretta dai genitori ad elemosinare al Centro Direzionale”. Così il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il delegato del Sole che Ride per la Legalità a Napoli Michele Onorato. “Da tempo – aggiunge Borrelli – denunciamo il caso dei tre bambini che stazionano sulla banchina centrale della stazione Garibaldi della Circumvesuviana in compagnia di una donna, probabilmente la madre, intenta ad elemosinare. La loro presenza è praticamente giornaliera. Anche nelle giornata più fredde restano lì per circa otto ore, dalle 9 del mattino alle 17. Il reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia locale e i servizi sociali intervengano con la massima urgenza per garantire ai tre minori le condizioni di sicurezza garantite dalla legge così come è avvenuto al Centro Direzionale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.