Fonderie, Le Iene pungono De Luca. Il Governatore replica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
«De Luca, buongiorno. Le chiedo che cosa ha fatto in tutti questi anni per i cittadini di Salerno che respirano fumi e polveri delle Fonderie Pisano».

Il Governatore della Campania guarda la giornalista de Le Iene, Roberta Rei la riguarda, rilancia con altri interrogativi: “Prego? Scusi? Mi vuole ripetere la domanda?».

De Luca risponde così: “Quello che fanno tutti i sindaci. Si sono rivolti alle autorità competenti per fare i controlli sulle condizioni ambientali”. La giornalista chiede al Presidente della Regione Campania se abbia mai pensato di recarsì lì per un controllo, un sopralluogo. “Ci sono andato”.

Roberta Rei estrae dalla tasca una bustina “con le polveri che i cittadini raccolgono”. Chiede di potergliele lasciare. “Se le tenga lei e le rimetta in tasca – ribatte De Luca – Mi ha fatto una domanda e le ho risposto. Se poi vuole fare propaganda, vada a farla da un’altra parte”.

E’ quanto accaduto questa mattina al Comune di Salerno a margine di un incontro sui 30 anni del gruppo Logos. Il Governatore – come scrive Salerno Today – è stato intercettato dall’inviata de Le Iene.

Fonte Salerno Today

VIDEO ITALIA2tv.it

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. ma ve lo volete mettere in testa una volta per tutte….. Lui il faccione ce lo mette e vuole mettercelo solo quando si tratta di fare pavone…. Magagne, problemi, criticità, flop quando li crea..e ne ha combinate di ogni genere…lui, non c’entra mai niente

  2. Servizio che sicuramente andrà in onda dopo le 22,27 al termine di Lazio-Juventus affinché possa essere visto dai Grillini napoletani e dai Grillini sigiliani e kahlabresi juventini…poi si va sulla pagina Feisbuk le Iene a leggere la miriadi di insulti “a fa na malamuerta, itta ò sang, skiatta, I formiche””accettate í formiche 3 paje 5 euroo NO CENSURA

  3. O malacarne è un guappo di cartone.
    Osservo e sorrido.
    Non vedo l’ora.
    Quante cose che cambieranno,quante!!!!😁😁😁

  4. Trollata da parte di gente che lavora per una parte politica ben specifica specializzata in fango.

  5. Ma andate ad intervistare il padre di Di Maio& figlio o il padre di Di Battista&figlio se avete una coscienza,si capisce che il vostro é un attacco politico!Il problema della fonderia lo conosciamo bene!Ci sono sentenze del tribunale ;andate allora ad intervistare il collegio giudicante perché non hanno emesso una sentenza di chiusura!Ridicoli!

  6. Forse non hanno capito che i cinque stelle non li voteremo più.Hanno tradito e sono anche bugiardi

  7. Proseguite su questa strada,ma se pensate di recuperare consenso con queste stronzate a Salerno otterrete l’effetto contrario

  8. SONO DI FRATTE ED E’ IMBARAZZANTE PER ME ASCOLTARE E LEGGERE LE RISPOSTE DATE DAL PRESIDENTE E DAL SINDACO DELLA MIA REGIONE E CITTA VI DICO CHE CI RICORDEREMO DI VOI QUANDO SAREMO CHIAMATI ALLE URNE ADESSO VI DICO SOLO VI DICO VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

  9. Caro governatore e sindaco non dochiaratao, L’arpac nell’ultima relazione ha scritto e definito le fonderie Pisano un pericolo ESIZIALE (MORTALE) per la popolazione e i lavoratori..che dice chiudiamo quella fogna?!?

  10. Visto che è una cittadina di Fratte, da quando c’è il nuovo governo Giallo-Verde o meglio conosciuto come governo 5Stelle-Lega(Nord) quale deputato di questa maggioranza è mai venuto nel suo quartiere a fare un presidio davanti alle fonderia, il Vicepremier Di Maio quante volte è stato dinanzi alle Fonderie?? il Ministro dell’Ambiente, grillino e campano, quante volte è andato dinanzi alla fonderia? Come mai “i nuovi” non fanno niente per risolvere problemi del “passato”?? Aspetto sempre una risposta dagli “ATTUALI DEPUTATI ELETTI DAL POPOLO”

  11. Spiegatemi: il sindaco chiude le fonderie. Il giudice le riapre.
    Che deve fare di più il sindaco?

  12. Inutile trovare giustificazioni. L’amministrazione comunale e quella regionale, a prescindere dalle decisioni dei giudici, sono responsabili di questa vergogna. Per decenni non sono stati in grado, o peggio, non hanno voluto mai risolvere il problema. Bisognava affrontare seriamente la questione, sedersi con tutti gli attori ad un tavolo e prendere una decisione ferma, decisa ed irremovibile in linea con le normative vigenti. Invece per decenni hanno prodotto solo fumo.

  13. “I giudici del Tar hanno letto nelle relazioni dell’Arpac che l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ha definito “esiziale” il pericolo rappresentato dalle Fonderie Pisano. Il lemma “esiziale” significa senza dubbio “mortale”: e ciò vale sia per i cittadini che per i lavoratori.”

    Pagina vergognosa, speriamo che questo personaggio oltremodo arrogante vada a casa presto. Una sciagura e non solo in questo caso.
    Mi rammarico di averlo votato in passato.

  14. PER DAVIDE DA FRATTE CHE SOFFRE VISTO CHE SEI TANTO BRAVO A CAPIRE TUTTO MI DICI DA CHE COSA DEDUCI CHE SONO FEMMINA SE VUOI VENIRE A TOCCARE 20 CM.

  15. Trovo ipocrita gente che nega ancora che le fonderie sono un problema. Lo sapete tutti,chiunque vive a Salerno almeno una volta si è trovato a passare da quelle parti e a sentire quello schifo. Adesso o siete i lavoratori che pur di lavorare accettano il rischio o siete i loro familiari,posso capirvi ma non giustificare che per lavorare accettate di ammazzare il prossimo. Il problema c’è ed è innegabile.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.