Serie B: ridotta la squalifica del Foggia da 8 a 6 punti, la nuova classifica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La Corte Federale D’Appello, all’esito del giudizio di rinvio del Collegio di Garanzia dello Sport in ordine al parziale accoglimento del ricorso del Foggia, ha ridotto la penalizzazione a carico del club pugliese da 8 a 6 punti. Rispetto alla decisione iniziale, dunque, la penalizzazione è stata ridotta di due punti dalla Corte d’Appello. 

I rossoneri, dunque, raggiungono quota 18 punti, scavalcando il Carpi e piazzandosi in quindicesima posizione. Il club aveva chiesto la restituzione di due punti per l’assoluzione del patron Franco Sannella e due punti per il cambio di format di Serie B: la Procura federale ha presentato ricorso, ritenendo inammissibile la restituzione dei due punti legati alla posizione del patron, accordando per un solo punto anche per la riduzione del format del campionato.

Il comunicato ufficiale della FIGC:

“11. C.O.N.I. – COLLEGIO DI GARANZIA DELLO SPORT GIUDIZIO DI RINVIO EX ART. 62 COMMA 1 C.G.S. C.O.N.I. IN ORDINE AL PARZIALE ACCOGLIMENTO DEL RICORSO PROPOSTO DALLA SOCIETÀ FOGGIA CALCIO SRL, AFFINCHÉ RINNOVI LE VALUTAZIONI IN PUNTO DI CONGRUITÀ DELLA SANZIONE INFLITTA SEGUITO DELIBERA DELLA CORTE FEDERALE DI APPELLO – SEZIONI UNITE – COM. UFF. N. 022/CFA DEL 22.8.2018 (Collegio di Garanzia dello Sport presso il C.O.N.I. – II Sezione – Decisione n. 80/2018 del 10.12.2018) La C.F.A., all’esito del giudizio di rinvio, ridetermina la sanzione della penalizzazione a carico della società Foggia Calcio Srl in punti 6”.

Classifica di B dopo la riduzione della penalizzazione del Foggia 

Palermo 37, Brescia 35; Pescara 33; Lecce 31; Benevento e Verona  30; Spezia, Cittadella e Salernitana 27; Perugia 26; Ascoli 25; Cremonese 23; Venezia 22; Cosenza 20; Foggia* 18; Carpi 17; Livorno e Padova 15, Crotone 14.

* Foggia penalizzato di 6 punti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Non è schifosa l’Italia ma la Giustizia Italiana, il nuovo governo non ha ancora cambiato niente, la gente rimane impunita, nello sport si possono fare illeciti, mancati pagamenti e rimani impunito

  2. A Foggia è dai tempi di Casillo che fanno intrallazzi. Penalizzati, arrestati e continuano a spendere soldi come se non ci fosse un domani…mah

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.