Picentini: Humanitas, Lions Giffoni e Audens insieme per sicurezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Universo humanitas, Lions Club Giffoni Valle del Picentino e Audens S.r.l. hanno stipulato una partnership al fine di aumentare la sicurezza e garantire un futuro migliore alle persone.

In quest’ottica rientra AIDme, un innovativo sistema NFC che permette di avere in un comodo ed elegante bracciale la tua storia clinica e tutte le informazioni mediche utili per la tua salute sempre con te.

Autenticità e immediatezza sono due caratteristiche fondamentali nel processo informativo, AIDme memorizza nome, gruppo sanguigno, allegie, farmaci, medico curante, numeri di emergenza e altri dati sul proprio stato di salute e in caso di emergenza può diventare un vero e proprio strumento salvavita per l’immediatezza dei dati forniti, inseriti e modificabili solo dal proprietario, garantendo così il massimo livello di sicurezza.

Il sistema NFC è il medesimo che utilizzano carte di credito contactless e skypass, tramite il quale si possono trasferire dati semplicemente avvicinando due dispositivi, il sistema AID trasforma questa tecnologia in un potente strumento salvavita ipoallergenico e resistente all’acqua.

Il nostro intento è quello di fornire gratuitamente il bracciale salvavita AIDme ai cittadini più anziani dei comuni di Bellizzi, Castiglione dei Genovesi, San Cipriano Picentino, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana e San Mango Piemonte, ai suddetti comuni verranno forniti inizialmente 30 braccialetti salvavita per ogni comune da distribuire, che saranno presto integrati da altri bracciali appena si avrà uno schema più dettagliato da parte di ogni comune.

Sarà inoltre fatta comunicazione agli enti preposti per le emergenze in modo che in caso di necessità sarà immediatamente disponibile l’anamnesi del paziente, per far si che si venga soccorsi nella maniera più tempestiva possibile.

Con la presente si invitano gli operatori di stampa e TV a presenziare all’evento in modo da divulgare l’innovativa iniziativa anche agli altri comuni di Salerno per la conferenza stampa che si terrà sabato 26 Gennaio ore 9:30 presso la comunità montana valle dei picentini, in località S. Maria a vico di Giffoni Valle Piana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.