La Campolongo Hospital RN Salerno batte 9-8 la Cesport Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una poco brillante Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno fa suo il derby contro la Cesport Italia con il punteggio di 9-8, grazie a un gol a pochi secondi dalla fine.

Non è una Rari Nantes brillante quella scesa in acqua sabato pomeriggio alla piscina comunale di Casoria, per affrontare l’ennesimo derby stagionale. Fin dai primi minuti di gara si è capito che sarebbe stata dura battere una Cesport affamata di punti salvezza. Un po’ per merito dei napoletani, ma soprattutto per una lunga serie di disattenzioni e distrazioni, i giallorossi si sono trovati sotto anche di tre reti, fino all’incredibile epilogo.

Il primo quarto scivola via con la Rari in vantaggio per 1-0 grazie al solito implacabile Gandini. Nella seconda frazione i giallorossi giocano sotto tono e la Cesport chiude meritatamente in vantaggio per 3-2. Cupic e Scotti Galletta tengono a galla i salernitani.

Nella terza frazione la musica non cambia, e sono ancora i napoletani a chiudere in vantaggio 3-2. A mantenere viva la gara per la Rari ci pensano ancora Gandini e poi Pica.

Il quarto tempo si apre con una doppietta devastante dei padroni di casa. La Rari sembra in ginocchio. Citro dalla panchina urla e incita i suoi a non mollare. In effetti bastano pochi minuti di vera Rari Nantes per piazzare un parziale di 3-0 grazie ai gol di Luongo e doppietta di Gandini. A meno di 30 secondi dalla fine si è sul punteggio di parità 8-8. Fallo ai cinque metri su Luongo, alzo e tiro del cecchino giallorosso, che fino a quel momento aveva sbagliato diverse conclusioni, e palla in rete per il sorpasso del 9-8. Nell’ultima azione d’attacco della Cesport, ci pensa un immenso Gennaro Parrilli ad anticipare un avversario e congelare il risultato.

Nelle fila dei padroni di casa da segnalare la grande prova offerta dall’ex Saviano, da Di Costanzo, Buonocore e dal portiere Turiello, che ha parato l’impossibile.

Mister Matteo Citro al termine della gara: “Abbiamo sprecato tanto nei primi due tempi, consentendo al Cesport di restare in partita. Nella seconda parte di gara ci siamo innervositi e complice qualche errore in fase difensiva, siamo andati fuori dalla partita. Sotto di tre gol a quattro minuti dal termine, nel finale e venuto fuori il nostro carattere e la nostra qualità, riuscendo a vincere una partita che sembrava persa”

STUDIO SENESE CESPORT-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 8-9

STUDIO SENESE CESPORT: Turiello, Buonocore 2, Di Costanzo 1, Parrella, Iodice 2, Cerchiara, Simonetti, Esposito, Saviano 1, Femiano 1, Parrella 1, D Antonio, Bouche. All. Iacovelli

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 2, Gandini 4, Ragosta, Scotti Galletta 1, Gallozzi, Fortunato, Cupic 1, Mauro, Parrilli, Spatuzzo, Pica 1, Taurisano. All. Citro

Arbitri: De Girolamo e Piano

Parziali 0-1, 3-2, 3-2, 2-4

Uscito per limite di falli Gallozzi (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Studio Senese Cesport 3/7; Campolongo Hospital RN Salerno 7/12. Spettatori 100 circa.

Rocco Papa

329.4070806

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.