fbpx

Palombi e il gol dell’ex avvelenato: per lui esultanza liberatoria

Stampa
Era giusto l’anno scorso il 20 gennaio e Simone Palombi giungeva alla Salernitana dalla Lazio via Ternana per fare coppia con Rossi altro gioiellino biancoceleste. E l’esordio gli dice bene, contro il Venezia vittoria per 3-2 con gol proprio di Palombi. Ma purtroppo dopo un inizio promettente l’attaccante non riesce più ad incidere diventando man mano una meteora. E cosi scivola in panca fino alla cessione di giugno. Palombi si trasferisce alla neopromossa Lecce e comincia il campionato scoppiettante: 6 gol nelle prime giornate. Poi una flessione. Ma stasera a Salerno ritrova il gol ed esulta pure: come a voler dire ai suoi ex tifosi, Io non sono scarso. E a fine primo tempo ai microfoni di Dazn non nasconde la sua gioia augurandosi di chiudere il match nella ripresa. Ma a metà secondo tempo Liverani lo sostituisce con Pettinari ma oltre al gol di Anderson non succede più nulla. E Palombi può gongolarsi come match winner.

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com