Salerno: furti in appartamento, fermati 2 georgiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Gli agenti della Polizia di Stato, nel corso di servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Salerno, mirati al contrasto del reati predatori, in special modo alla prevenzione dei furti in abitazione nel capoluogo salernitano, sottoponevano a controllo un’autovettura con targa bulgara nella zona collinare della città.

Una pattuglia della Sezione Volanti della Questura di Salerno, durante la tarda serata di sabato, notava un’autovettura sospetta con targa straniera in sosta in via La Mennolella. Gli agenti provvedevano, quindi a controllare i due occupanti, due cittadini extracomunitari dell’est, che alla vista degli agenti tentavano di allontanarsi furtivamente.

Gli stessi, con precedenti per reati contro il patrimonio, venivano identificati quali cittadini georgiani,  di cui uno regolare sul territorio nazionale mentre l’altro in fase di rinnovo del permesso di soggiorno.

Gli agenti provvedevano ad operare una perquisizione personale che veniva estesa anche all’autovettura all’esito della quale i due venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria per reati inerenti il Testo Unico Immigrazione e nei loro confronti veniva avviato il procedimento per l’emissione del provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Salerno.

L’autovettura in loro possesso veniva sequestrata per violazioni al codice della strada e venivano contestate le sanzioni pecuniarie previste, pari a circa 5.000 euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. in questo spaccato si capisce perche’ la delinquenza dell’est viene in italia,hanno l’impunita’ e se per caso li spari quando te li trovi in casa son cazzi amari…..italia paese di merda.

  2. questi che non sono neri chi li ha fatti entrare???? i bianchi delinquenti gli vanno bene?!? ps ma la multa che la fanno a fare? chi la paga??

  3. Questi sono.gli ingressi autorizzati dalla bella gente facente parte del partito di enza da pastena…

  4. … grandissima storia, cultura, musica, ambiente, territorio bellissimo, culla tra est e ovest e gente forte come le querce, dopo le avances della NATO e l’avvento degli USA sono diventati malavitosi come tutti gli altri paesi abbandonati dall’URSS.
    Visitate Tiblisi prima di esternare commenti “a vvruoccle e’rape” sui popoli.
    Un popolo assoggettato a mafia e camorra vuole fare lectio magistralis sugli stranieri in Italia.

  5. Vedete che sul sito, 2 articoli più sotto, si parla di un italiano pregiudicato che ha rubato in un supermercato, ma non c’è nessun commento..quindi se ruba un italiano è giustificato, se ruba uno straniero non va bene.. FATE SCHIFO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.