Mercato: si torna a parlare di Ceravolo per l’attacco granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La non notizia di oggi è la conferma di una cessione già palesata da tempo che non toglie e non mette nulla. Il club granata ha ratificato il trasferimento a titolo temporaneo di Franco Signorelli ai rumeni del Voluntari. Il venezuelano, finito fuori lista a settembre aveva raggiunto l’intesa già nei giorni scorsi ma è stata ufficializzata soltanto in giornata, alla riapertura del mercato in Romania.

A 48 ore dal gong la Salernitana ha due priorità volendo seguire le indicazioni date in conferenza stampa da Gregucci dopo il ko con il Lecce: servono un centrocampista ed un attaccante.

Il ds Angelo Fabiani, arrivato a Milano nella serata di ieri, sta per definire l’ingaggio di Roberto Zammarini del Pisa dove quest’anno ha trovato poco spazio. La Salernitana ha raggiunto l’intesa con il club toscano ma sta valutando se girarlo in prestito in terza serie o metterlo a disposizione di Gregucci. A sinistra preso Memolla non è escluso un ritorno di fiamma per Molinaro nonostante le smentite di rito soprattutto se dovesse partire Vitale cercato dal Perugia.

Il club umbro offre il centrocampista Bianco (piace anche Acampora dello Spezia) e l’attaccante esterno Mustacchio. Nel mirino resta anche Baraye del Parma, anche lui esterno ma bravo anche nel ruolo di trequartista. Col Chievo si discute del possibile riscatto di Jallow mentre Vuletich, Bocalon e Djuric sono stati messi sul mercato. Il Venezia chiede Bocalon ed ha messo in uscita Litteri.

Nella rosa di nomi per rinforzare l’attacco i nomi sono sempre quelli di Montalto, Ganz, Cocco, Cissè e Calaiò. Nelle ultime ore si è fatto il nome di Ceravolo ma il suo ingaggio resta eccessivo per il club di Lotito. In uscita dopo Bellomo, Signorelli e Palumbo ci sono Odjer, Mazzarani e Castiglia ma anche Pucino, cercato dall’Ascoli, potrebbe cambiare aria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.