Per Gregucci l’Arechi mette troppa pressione ai calciatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Casa dolce casa è solo un quadro ornamentale da appendere al muro dei ricordi perché la casa granata è avara di soddisfazioni. Il fattore Arechi non c’è più e la conferma arriva direttamente dal campo. 20 i punti conquistati ma nell’ultimo periodo Brescia, Pescara e Lecce hanno sbancato l’Arechi. Nella prima fase sono stati 17 i punti conquistati dalla Salernitana tra le mura amiche grazie alle vittorie contro Verona, Perugia, Livorno e Spezia ed ai pareggi con Palermo e Ascoli.

Nell’ultimo periodo in mezzo alle tre sconfitte la sola vittoria con il Foggia. Un momento di flessione importante che non giustifica le parole dell’allentore granata. Possibile che l’Arechi metta pressione a giocatori navigati ed esperti? Possibile che da valore aggiunto la tifoseria granata sia diventata un problema per chi va in campo nell’impianto di via Allende?

Possibile che il tifo e l’incitamento da parte di una Curva che non si ferma mai determini l’arretramento del raggio d’azione della Salernitana che, rispetto alle partite in trasferta, ha un baricentro troppo basso ed un approccio molle e timoroso? Gregucci è un ottimo allenatore e conosciamo il suo valore. Prendiamo per uno sfogo dettato dalla rabbia le sue esternazioni sul fattore Arechi. Non è mai esistito che una squadra di calcio soffra la pressione quando gioca in casa.

Non è mai esistito questo a Salerno dove non c’è da anni un clima ostile. Se poi i calciatori applauditi per tutta la partita e contestati soltanto nell’intervallo o a fine gara per i magri risultati vanno in tilt o soffrono oltremodo le pressioni farebbero bene a cambiare aria. A Salerno vada in campo chi è degno di indossare la maglia granata e non chi ha le gambe che tremano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Invece di essere contenti di avere sempre 5 Mila ultras al seguito come scorta si lamentano pure ???? Xchè ? Non puoi fare quello che vuoi ? La Salernitana è dei Salernitani e brutte figure non sono ammesse piu’ …!

  2. Di st…..e ne ho lette tante ma questa e bellissima.Non si possono definire professionisti se non hanno gli attributi,ci sono giocatori che giocano in piazze fredde che pagherebbero per giocare a Salerno.Prima dicevano che Colantuono metteva pressione,ora e l’arechi che mette pressione,dite la verità che siete scarsi che fate più bella figura

  3. Signori cari, dopo questa esternazione totalmente fuori luogo e senza alcun fondamento(ma pressione di ché? ) di mister mediocre, andare ancora a tifare ed incitare sta’ banda. …bha!
    Un appello agli uttas, o ruttas, o gruttas, o come li si vogliano chiamare(mai Ultras) : dato che l’incitamento a sti ciucci non serve (mentre cantate loro “abbuscano”e subiscono da chiunque), vedete la partita in silenzio :STATV ZITT!

  4. Questa è una squadra scarsa e sopravvalutata specialmente dagli organi di stampa se non ci avesse assistito la fortuna in molte partite adesso staremo a lottare per la salvezza!

  5. ho buttavo via l abbonamento perchè siete riusciti ad andare oltre la decenza. Non meritate piu’ la mia presenza allo stadio per questa stagione, non c’è nessuno da sostenere visto che nuociamo a questi signori che non reggono la pressione! le avevo sentite tutte ma questa mi mancava … andate via da salerno!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.