Il magistrato Carlo Nordio a Salerno, incontri con gli studenti e i Rotary

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due incontri a Salerno con il magistrato Carlo Nordio (nella foto) su un tema di grande attualità: “La Giustizia Creativa”. Gli incontri sono stati programmati dal Rotary Salerno Est, presieduto dall’avvocato Carmine Napoli, in collaborazione con i Club Rotary di Battipaglia e Cava dei Tirreni, rispettivamente presieduti da Giorgio Scala e Vincenzo Troia.

Questo il calendario degli incontri: giovedì, alle ore 20,30, con i rotariani dei suddetti Club, al Grand Hotel Salerno; venerdì, alle ore 9,30, con gli studenti del liceo “Severi” di cui è dirigente scolastica la professoressa Barbara Figliolia.

Carlo Nordio, magistrato dal 1977, è stato Procuratore Aggiunto di Venezia e titolare dell’inchiesta sul Mose di Venezia, fu protagonista della famosa stagione di Mani pulite con la celebre inchiesta sulle cooperative rosse. Negli anni Ottanta condusse le indagini sulle Brigate Rosse venete e sui sequestri di persona e negli anni Novanta indagò sui reati di Tangentopoli.

È stato consulente della Commissione Parlamentare per il terrorismo e presidente della Commissione Ministeriale per la riforma del codice penale. È stato fino al pensionamento avvenuto nel 2017 Procuratore Aggiunto della Repubblica di Venezia, si è occupato di reati economici, di corruzione e di responsabilità medica.

Collaboratore di numerose riviste giuridiche e di diversi quotidiani, nel 2010 scrisse un libro con l’ex deputato e sindaco di Milano Giuliano Pisapia: “In attesa di giustizia. Dialogo sulle riforme possibili” (Guerini e Associati). Dallo scorso 5 dicembre 2018 è componente del Cda della Fondazione Luigi Einaudi Onlus.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.