Salernitana: Ceravolo – Calaiò, il doppio colpo di mercato infiamma il web

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Sull’asse Parma – Salerno potrebbero concretizzarsi due importanti operazioni di mercato per rinforzare la prima linea granata. Fabiani è sulle tracce di Emanuele Calaiò e Fabio Ceravolo. Un doppio colpo che ridarebbe slancio alla squadra di Gregucci in forte difficoltà lì in avanti. Un doppio colpo da quasi 3 milioni di euro cifra che rappresenta un ostacolo non di poco conto ma su cui si ragiona. Di ufficiale, giusto precisarlo, al momento non c’è nulla ma i colloqui tra lo staff emiliano e la dirigenza granata ieri ci sono stati.

Tutto si deciderà nelle ultime ore di mercato con la trattativa aperta. Per Emanuele Calaiò è praticamente fatta. Dopo la squalifica di sei mesi Calaiò ha una gran voglia di rimettersi in gioco e Salerno rappresenta uno stimolo non di poco conto. Sull’arciere ci sono anche Foggia e Brescia ma Calaiò vuole avvicinarsi alla famiglia che risiede a Napoli.

Capitolo Ceravolo. Su di lui ci sono Verona e Cremonese ma la Salernitana ha rapporti privilegiati con il Parma e questo dovrebbe agevolare l’operazione. L’agente di Ceravolo, tra l’altro, è lo stesso di Vitale che sta per passare al Verona. Da Parma potrebbero arrivare anche Yves Baraye e Mattia Sprocati. Sono altri due nomi sul taccuino di Fabiani. Baraye è ovviamente è un esterno così come Sprocati che in Emilia ha trovato pochissimo spazio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. 37 e 32 anni. Ottimo. Visione del futuro. Però il primo sicuro va d’accordo con babbiani. Infatti è scuola moggiopoli come carta vince carta perde, usa bene il cellulare quando c’è da comprare..in linea con la delinquenza calcistica della nostra città. Cmq due pensionati ridicoli. Se esultate per sto due falliti allora veramente non capite un cazzo di calcio LAZITANAMERDA

  2. doubleface cavaiuolo.
    Il problema è che molti pseudo tifosi della salernitana dicono le stesse cose di questi antisalernitani.
    Facciamo invece fronte comune e sosteniamo la squadra, così ai nemici di salerno brucerà ancora di più il culo. Sempre forza Salernitana

  3. Ma infiamma chi? I giornalisti che devono scrivere quello che dice Fabiani? L’unica notizia che può infiammare la piazza è l’addio di Lotito, sperando che avvenga presto (se poi dallo scandalo emerso ieri si arriva all’arresto tanto meglio, visto che è un cancro del calcio italiano). Tutti i tifosi che chiamano all’unità e non alla contestazione sono nemici della Salernitana, tutti i tifosi che sostengono questa società, sono nemici della Salernitana, tutti i tifosi che accettano una maglia mezza laziale e amaranto, una squadra fatta solo da scarti e usata per lavare panni sporchi di una società squallida con una tifoseria fascista, sono nemici di questa squadra. Si è contestato Lombardi perché non aveva il cavalluccio o Aliberti, che al netto delle colpe per il fallimento, i risultati li fece, perché la società più squallida della storia della Salernitana non viene contestata e obbligata a lasciare? Non ci sono alternative? Allora finisca il calcio a Salerno, tanto di questo passo questo succederà comunque. Pensate che prima o poi non verranno fuori gli altarini dei grandi “affari” fatti da Fabiani?

  4. Continuate sempre con le stesse argomentazioni……se acquista giocatori giovani è perché non vuole spendere….se prende attaccanti che in serie B fanno la differenza….sono vecchi e la società non ha la visione del futuro……voi pseudo tifosi contestereste anche icardi e cr7. Datemi retta quando gioca la SALERNITANA andare a fare una passeggiata sul lungomare….
    allo stadio solo gente che tifa e sostiene i calciatori……avete stancato…BASTA. SEMPRE FORZA SALERNITANA

  5. Che giornalaio che sei Antonio Esposito!
    Ma infiamma chi?
    Ma che colpo é?
    Speriamo che mor pur iss assiem a lotito fabiani mezzaroma e de luca!
    Porci!

  6. x giu…se anche tu come tanti di noi avessi il sangue granata nelle vene tiferesti pure tu salernitana senza se e senza ma

  7. Quota 100 Calaiò c’è la fa . Ma comunque io penso che sia meglio di Djuric Bocalon. Il vero colpo sarebbe Dezi se lo comprano vuol dire che la società ha ambizioni che vanno oltre la salvezza

  8. Carissimo presidente Lotito lei quest anno la squadra la fatta e forse non è stato bravo a mettere un allenatore alla guida dei calciatori sie preso l allenatore perché lo anno voluto dei tifosi …ma vedi che l allenatore ho devi prendere tu no la gente e chi vuole venire viene allo stadio poi pretese non devono Essistere chi si reca allo stadio deve solo tifare e cacciare le p… per incitare ha giocatori che nel percorso del campionato non stann a pari passo con gli altri noi vogliamo 11 leoni e sto leoni che stann dentro a sta curv cacciassere e p…

  9. Caro Ibra, proprio perché ce l’ho scrivo questo. Se ami la Salernitana la sostieni, ma ne vuoi il bene e non puoi accettare che la nostra maglia centenaria sia usata come carta igienica e persino umiliata dal celeste laziale (non ve ne uscite con la maglia storica, basterebbe fare una ricerca su google per vedere di che colore era). Alcuni di voi non capiscono che la B non è l’unica cosa che conta. A mio parere l’ultima squadra che ha fatto appassionare i salernitani è stata l’ultima di Lombardi: serie C, manco una lira, però uno che la nostra storia l’ha fatta in panchina (Breda) e giocatori che stipendi o no l’anima l’hanno sputata. E non voglio andare troppo indietro perché di esempi ce ne sono tanti nella storia granata. Non confondere andare allo stadio a cantare canzonette e fare video per youtube con tifare, quella è un’altra cosa e pochi ormai a Salerno sanno cosa è.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.