Mamma massacra di botte la figlia: la sorella filma tutto e la fa arrestare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Un raptus improvviso o una triste abitudine che andava avanti da tempo? È quello che vuole scoprire ora la polizia, che ha arrestato una donna per maltrattamenti sulle tre figlie. Il caso è emerso da quando la primogenita della donna, di 16 anni, ha registrato con lo smartphone la madre che stava picchiando brutalmente la sorella più piccola, di sette anni, che come unica colpa aveva quella di averle chiesto una tazza di tè.

«Fattelo da sola il c…o di tè», grida la donna, che picchia la figlia più piccola con schiaffi e pugni e la ricopre di insulti. L’episodio è avvenuto nella periferia di Cordoba, in Argentina: a parlarne sono media locali, come La Naciòn, e internazionali, come il Daily Mail. Il filmato è stato registrato dalla figlia più grande, mentre l’altra figlia, di 11 anni, rimane a guardare sconcertata. L’adolescente implora alla mamma di smetterla, ma la donna, che si accorge di essere ripresa, la minaccia così, prima di rifilarle un calcione: «Molla quel telefono o ti spacco la faccia».

Il filmato, pubblicato sul web, non è sfuggito alla polizia, che ha proceduto all’arresto della donna: si chiama Laura Galarza e si è vista subito revocare la custodia legale delle figlie. Le tre ragazzine sono state affidate alla nonna paterna.

Fonte IlMattino.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Per queste merde che non sono persone ma semplicemente merde ci vuole lo stesso trattamento a cavc nfacc

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.