Coppa del Mondo di Sciabola: il napoletano Luca Curatoli secondo a Varsavia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
VARSAVIA – Luca Curatoli conquista il secondo posto nella tappa del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile svoltasi a Varsavia. Sulle pedane polacche, il 24enne napoletano sale per la seconda volta in carriera sul gradino numero 2 del podio, tornando a festeggiare un piazzamento d’onore a distanza di nove mesi dal secondo posto ottenuto al Grand Prix FIE di Mosca lo scorso mese di maggio.

La cavalcata dell’azzurro, allievo del maestro Leonardo Caserta, si ferma solo in finale al cospetto dell’attuale numero 1 del Mondo, lo statunitense classe 1995, Eli Dershwitz che nell’ultimo match di giornata si è imposto sullo sciabolatore italiano col punteggio di 15-9.

In precedenza, Luca Curatoli aveva superato con un doppio 15-14 dapprima il russo Veniamin Reshetnikov nell’assalto dei quarti di finale e poi aveva piazzato la stoccata decisiva in semifinale contro il tedesco Max Hartung, staccando così il pass per la finalissima.

Nel suo percorso di gara lo sciabolatore partenopeo, dopo aver sconfitto all’esordio il bielorusso Artsiom Novikau per 15-9, ha superato il turno successivo per via del ritiro per infortunio dell’ungherese Nikolasz Iliasz.

Nel tabellone dei 16 lo sciabolatore campano ha poi vinto il derby per 15-8 contro il romano Gabriele Foschini.

Domani è in programma la gara a squadre con l’Italia che salirà in pedana col quartetto vicecampione del Mondo, composto da Luca Curatoli, Enrico Berrè, Aldo Montano e Luigi Samele.

 

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA MASCHILE – Varsavia, 1-3 febbraio 2019

Finale

Dershwitz (Usa) b. Curatoli (ITA) 15-9

 

Semifinali

Curatoli (ITA) b. Hartung (Ger) 15-14

Dershwitz (Usa) b. Oh Sanguk (Kor) 15-14

 

Quarti

Hartung (Ger) b. Gu Bongil (Kor) 15-10

Curatoli (ITA) b. Reshetnikov (Rus) 15-14

Oh Sanguk (Kor) b. Ibragimov (Rus) 15-14

Dershwitz (Usa) b. Lee Jonghyun (Kor) 15-11

 

Tabellone dei 16

Curatoli (ITA) b. Foschini (ITA) 15-8

 

Tabellone dei 32

Wang Shi (Chn) b. Samele (ITA) 15-9

Curatoli (ITA) b. Iliasz (Hun) p.r.

Foschini (ITA) b. Lokhanov (Rus) 15-9

Reshetnikov (Rus) b. Montano (ITA) 15-10

Kim Kyehwan (Kor) b. Berrè (ITA) 15-12

Ibragimov (Rus) b. Nuccio (ITA) 15-13

Dershwitz (Usa) b. Cavaliere (ITA) 15-6

 

Tabellone dei 64

Gu Bongil (Kor) b. Pellegrini (ITA) 15-13

Samele (ITA) b. Rahbari (Iri) 15-9

Curatoli (ITA) b. Novikau (Blr) 15-9

Foschini (ITA) b. Pakdaman (Iri) 15-13

Montano (ITA) b. Polossifakis (Can) 15-12

Berrè (ITA) b. Jaskot (Pol) 15-9

Nuccio (ITA) b. Patrice (Fra) 15-9

Cavaliere (ITA) b. Bazadze S. (Geo) 15-14

 

Tabellone dei 64 – qualificazione

Lee Jonghyun (Kor) b. Arpino (ITA) 15-11

Kindler (Ger) b. Bonsanto (ITA) 15-9

Pellegrini (ITA) b. Gordon (Can) 15-8

Foschini (ITA) b. Badea (Rou) 15-13

Bazadze B. (Geo) b. Dreossi (ITA) 15-12

 

Tabellone dei 128 – qualificazione

Arpino (ITA) b. Crutu (Rou) 15-12

Bonsanto (ITA) b. Streets (Jpn) 15-12

Pellegrini (ITA) b. Deary (Gbr) 15-8

Foschini (ITA) b. Low Ho Tin (Hkg) 15-8

Dreossi (ITA) b. Pinchuk (Blr) 15-10

Kaczkowski (Pol) b. Scepi (ITA) 15-11

 

Fase a gironi

Gabriele Foschini: 4 vittorie, 2 sconfitte

Leonardo Dreossi: 4 vittorie, 2 sconfitte

Alberto Pellegrini: 3 vittorie, 3 sconfitte

Francesco Bonsanto: 4 vittorie, 2 sconfitte

Aldo Montano: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Alberto Arpino: 3 vittorie, 3 sconfitte

Dario Cavaliere: 5 vittorie, nessuna sconfitta

Stefano Scepi: 5 vittorie, 1 sconfitta

Riccardo Nuccio: 5 vittorie, nessuna sconfitta

 Classifica (218): 1. Dershwitz (Usa), 2. Curatoli (ITA), 3. Hartung (Ger), 3. Oh Sanguk (Kor), 5. Gu Bongil (Kor), 6. Ibragimov (Rus), 7. Reshetnikov (Rus), 8. Lee Jonghyun (Kor).

  1. Foschini (ITA), 18. Samele (ITA), 19. Berrè (ITA), 22. Montano (ITA), 24. Nuccio (ITA), 27. Cavaliere (ITA), 64. Pellegrini (ITA), 75. Dreossi (ITA), 76. Bonsanto (ITA), 82. Arpino (ITA), 98. Scepi (ITA).

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.