Licenziamenti giornale ”La Città”, Piero De Luca: ‘Ora confronto con editori’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Solidarietà e vicinanza ai giornalisti del quotidiano “La Città” che in queste ore hanno ricevuto notizia dei licenziamenti su un organico già provato dai precedenti tagli.
Lo scrive in una nota il deputato dem Piero De Luca: “La crisi dell’editoria ed i forti tagli perpetrati dal governo hanno creato difficoltà a tanti editori soprattutto di quotidiani locali. Ciononostante, auspichiamo che la proprietà del giornale salernitano possa rivedere la propria decisione. In tale contesto, propongo la convocazione immediata di un tavolo di confronto con l’editore, i rappresentanti sindacali ed i giornalisti, al fine di discutere di soluzioni alternative ed evitare un esito drammatico alla delicata vicenda occupazionale”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Nessun taglio del governo, i bilanci sono in utile, è una scusa x avere sovvenzioni, mi dispiace x i lavoratori ma è che chiude piuttosto che succhiare soldi pubblici.

  2. Basta soldi pubblici per permettere a giornalisti di parte di scrivere la loro quotidiana leccata di culo al potente di turno, questo non è giornalismo è paraculismo retribuito dal cittadino. Dovete sostenervi con i soldi di abbonamenti e vendite, se non ci riuscite chiudete, come una normalissima azienda che non produce fatturato. I tempi sono cambiati, rassegnatevi. Spiace per i dipendenti ma avreste dovuto imparare a fare il vostro lavoro, non diventare l’agenda del comune e della vostra fazione politica. Quelli con la schiena dritta e che hanno sempre scritto in italiano corretto e forbito (sembra scontato ma non lo è) il lavoro lo troveranno lo stesso

  3. Aeeeee, ma censurare è l’unica cosa che riuscite a fare voi di DeLucaNotizie.It? E dai, tanto non è che così facendo gli aumentate i consensi, anzi…….

  4. Continuate a censurare chi dice la verità. Bravi. Ottimo lavoro. Ma ormai i salernitani non hanno l’anello al naso. Hanno capito che basta con i favoritismi ai figli ed agli appartenenti alla casta.

  5. Armando Giordano mi associo e concordo in pieno il commento e soprattutto il concetto espresso : qua purtroppo se non si “glorificano” i san de luca, si viene sistematicamente censurati dalle redazione di “DELUCANOTIZIE.IT”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.